mercoledì 17 ottobre 2012

Drammatica rapina in villa ad Arce: banditi sparano, imprenditore ferito alla gamba

Drammatica rapina nella notte in villa ad Arce dove i rapinatori hanno sparato alla gamba al proprietario di casa, un imprenditore del luogo.

Al momento dell’assalto dei banditi, come riporta ilmessaggero.it di oggi, nella villetta c’erano il proprietario, la moglie e il figlio. I rapinatori sarebbero sette, tutti stranieri, presumibilmente albanesi.

I malviventi, dopo aver asportato denaro e gioielli, al momento di andarsene hanno fatto fuoco contro il proprietario, ricoverato all’ospedale di Cassino, ferendolo a una gamba. Sul colpo in villa indagano i Carabinieri.

Commenti

wpDiscuz
Menu