5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 844 VOLTE

“E’ l’unico posto che abbiamo per giocare liberamente, potreste sistemarlo?”

“Il campo da basket del “Boario” (Parco Valente) è l’unico posto che abbiamo per giocare a pallacanestro. Attualmente uno dei tabelloni è fuori uso, così come un canestro. Siamo costretti, così, a giocare solo da un lato del campo. Vorremmo tanto che il Comune lo sistemasse.”

Con queste parole, ieri sera, due giovanissimi sorani che abbiamo incontrato lungo Corso de’ Volsci hanno chiesto il nostro aiuto. Così, senza perdere neanche un picosecondo (perché altrimenti che razza di CervellON saremmo?) stamane abbiamo subito avvisato le autorità comunali, che ci hanno assicurato un immediato impegno per risolvere la questione e rendere di nuovo il campo fruibile al 100% dai ragazzi.

Speriamo ovviamente che la vicenda si chiuda in tempi brevissimi come accadde due anni fa, quando il campo fu oggetto di infami atti di vandalismo da parte di ignoti che distrussero tabelloni e canestri, prontamente sostituiti dalla Società Pallacanestro Sora in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Cesidio Casinelli e dal giovane assessore allo sport Gianluca Antonini.

Lorenzo Mascolo – Sora24

[nggallery id=341 template=caption]

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu