giovedì 6 febbraio 2014

Ecco come saranno ripartiti dal Comune di Sora i 233.000 Euro di cofinanziamento per l’accoglienza di 25 extracomunitari

Abbiamo chiesto chiarimenti al Sindaco Tersigni in merito alla ripartizione dei 233.000 Euro di cofinanziamento per il progetto SPRAR (Sistema di Protezione per i Richiedenti Asilo e Rifugiati) vinto dal Comune di Sora. Il quale, a fronte del suddetto cofinanziamento, riceverà dal Ministero degli Interni un finanziamento di 931.510 Euro per tre anni per accogliere 25 extracomunitari.

Tersigni ci ha comunicato che i 233.000 Euro saranno così ripartiti tra Comune ed enti partner:

  • Comune di Sora: € 45.585 (corrisposti con la messa a disposizione di tre attuali dipendenti comunali per 16 ore al mese)
  • Cooperativa Ethica: € 93.708 (corrisposti con l’erogazione di beni e servizi)
  • Caritas Diocesana: € 93.708 (corrisposti con l’erogazione di beni e servizi)

Commenti

wpDiscuz
Menu