domenica 17 maggio 2015

Edoardo vive in ognuno di noi… consegnata la borsa di studio in sua memoria alla giovane Aurora

Con una cerimonia sobria ma carica di emozione si è svolta oggi la premiazione della III Borsa di studio Edoardo Abbate. A fare da cornice all’evento, patrocinato dal Comune di Sora, il funzionale Auditorium “Vittorio De Sica”, in Piazza Mayer Ross. Presenti alla manifestazione numerosissimi studenti e docenti degli istituti secondari di II grado di Sora, Isola del Liri ed Arpino. Il premio è andato ad Aurora Famosi, allieva della Classe II D del Liceo Linguistico “Vincenzo Gioberti” di Sora. Questa la motivazione: “Nella vita quotidiana con semplicità e disponibilità manifesta doti di altruismo e solidarietà”.

La cerimonia è stata aperta dai saluti istituzionali dell’Assessore ai Servizi Sociali Amedeo Iaquone e del Consigliere delegato all’Istruzione Celso Antonio Costantini che hanno sottolineato il valore sociale ed educativo della borsa di studio dedicata ad Edoardo Abbate, giovane ragazzo sorano prematuramente scomparso il 14 luglio 2012.
A ricordare la figura di Edoardo hanno contribuito, con due toccanti interventi, la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Sora 3 Marcella Petricca e Mons. Alfredo Di Stefano. A presentare la cerimonia la giornalista Ilaria Paolisso.

Il premio è promosso dalla famiglia Abbate che ogni anno consegna un riconoscimento ad uno studente degli istituti secondari di II grado che si sia distinto per uno stile di vita ispirato ai valori dell’altruismo, tolleranza, disponibilità e solidarietà. Valori che hanno guidato nella sua esistenza Edoardo, vivo nel ricordo di quanti lo hanno conosciuto ed hanno avuto modo di apprezzarne la semplicità e l’estrema generosità.

Forte il valore sociale dell’iniziativa che ha come obiettivo sensibilizzare i giovani a sentimenti di umanità, altruismo e impegno verso parenti, amici o persone in difficoltà. Sentimenti che vivono e sopravvivono all’era delle relazioni virtuali: a dimostrarlo i ragazzi che negli anni scorsi hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento.
Le candidature inviate da parte degli istituti scolastici sono state esaminate da un’apposita commissione composta da tre membri: il Dott. Vincenzo La Posta, Presidente, la Prof.ssa Clelia Di Stefano e la Dott.ssa Eugenia Natale.

Accompagnato da lungo ed emozionante applauso del pubblico, Mauro Abbate, papà di Edoardo, ha consegnato il premio ad Aurora Famosi: “Faccio i miei complimenti ad Aurora per la sua grande bontà d’animo ed auspico che possa essere da esempio a tanti giovani. Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita di questo evento: il Comune di Sora, in primis, la Commissione giudicatrice e tutte le scuole presentii. Sono sicuro che la quarta edizione della Borsa di Studio vedrà una partecipazione ancora più numerosa affinchè i valori di altruismo e disponibilità dei quali mio figlio era interprete possano diffondersi sempre di più” ha detto Mauro Abbate. Grande soddisfazione è stata espressa dalla Prof.ssa Clelia Giona, Dirigente Scolastico del Liceo “V. Gioberti”.

Commenti

wpDiscuz
Menu