1’ di lettura

Elezioni Arpino 2013: Francesco Rabotti candidato a sindaco con “NuovArpino”

RABOTTI

E’ stata presentata venerdì, 26  aprile la lista NuovArpino, che vede Francesco Rabotti candidato a sindaco. Un’avventura nuova di grande  impegno  assunto nella consapevolezza che la crisi che stanno attraversando le istituzioni altro non è che lo specchio della frantumazione dei rapporti sociali, una cartina tornasole del lento ma progressivo depauperamento del patrimonio etico e morale.

Quindi, per  superare la diffusa sfiducia nei confronti della politica è necessario <recuperare le basi morali del vivere insieme,superando la confusione e lo smarrimento provocati  dalla radicalizzazione dell’individualismo  e dal degrado della sfera pubblica> afferma con convinzione il candidato sindaco.

<E’ il momento della responsabilità e della condivisione – prosegue Rabotti – la lista NuovArpino intende mettersi al servizio dei cittadini offrendo l’evidente e concreta dimostrazione del fatto che con il dialogo,la lealtà e la buona volontà, è possibile mettere insieme posizioni in linea teorica  anche diverse che si ritrovano nella forza unificante del bene comune>.

Ed infatti questa compagine vede tra le sue fila prevalentemente volti nuovi ma anche alcuni amministratori di esperienza  che  hanno deciso di  lavorare insieme per il buon governo cittadino. Insomma, Rabotti ha messo in campo una miscela di esperienza, preziosa perché insegna a non ripetere gli errori eventualmente compiuti, e  freschezza, fondamentale perché serve ad aprire nuovi orizzonti.

Tutto questo in un ambiente del tutto nuovo e in grado di infondere spirito di fiducia e di speranza nel segno di un rinnovato clima di concordia collettiva . <La nostra città – conclude il candidato sindaco – ne ha bisogno per assaporare una stagione nuova che recuperi i fasti del passato con idee  e contenuti adeguati allo spirito del tempo, elaborando e condividendo valori unificanti, pur nella  ricchezza e varietà delle posizioni esistenti>.

Il rispetto della persona, la centralità della famiglia, il senso delle istituzioni, la valorizzazione della libera iniziativa e del merito, la lotta contro tutte le forme di clientelismo e corporativismo che mortificano la spinta verso la giustizia ed il progresso, la centralità della cultura e della scuola, sono i pilastri su cui il candidato sindaco Francesco Rabotti intende gettare le basi per costruire una Arpino giusta, armoniosa ed accogliente che guarda al  futuro proprio e dei propri figli con gli occhi dell’amore.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...