Elezioni Isola del Liri 2019: il programma di Marco Di Vona

Il 25enne isolano annuncia la propria candidatura al fianco di Diego Mancini nella corsa per le Amministrative.

“Gli ultimi venti anni di Amministrazione, unitamente alla crisi che ha mortificato la vita economica dei piccoli centri urbani, hanno contribuito a paralizzare la nostra Città. L’epoca che stiamo per lasciarci alle spalle è stata caratterizzata da investimenti pubblici poco lungimiranti e volti solamente alla continuità elettorale, a discapito delle prospettive e delle speranze dei cittadini e dei coraggiosi imprenditori.

Per uscire da questo stallo e cominciare a proiettare Isola del Liri nel Futuro, penso che sia necessario e doveroso adottare una gestione e una visione totalmente nuova, passando innanzitutto per la valorizzazione delle nuove generazioni. Investire sulle risorse giovanili significa infatti porre le basi per un progetto a lungo termine e per una comunità forte che verrà, in grado di dare continuità alle iniziative intraprese per il Bene comune.

Affinché questo investimento si riveli possibile ed efficace, si deve dare la possibilità ai ragazzi stessi di avere una voce in capitolo nelle scelte che riguardano i singoli aspetti amministrativi.
Per questo motivo, ho deciso di portare avanti in prima persona la causa delle nuove generazioni isolane, candidandomi al fianco di Diego Mancini nella Lista “Un’Altra Isola – Diego Mancini Sindaco”.

Credo che sia una responsabilità primaria dell’Amministrazione garantire un ambiente socialmente sano e stimolante in cui i ragazzi possano crescere, consentendo loro di assecondare talenti e ambizioni.

A tal proposito, intendo promuovere delle politiche mirate a sostenere questa fascia della nostra comunità, estremamente esposta e vulnerabile al degrado sociale; l’impegno che assumo nei confronti degli elettori, se avrò il consenso necessario, è quello di creare spazi di aggregazione sicuri e sostenibili e promuovere iniziative che coinvolgano le giovani generazioni e le facciano sentire al centro della vita comunitaria.

In tal senso, ho contribuito alla stesura di parte del programma della Lista “Un’Altra Isola – Diego Mancini Sindaco”, includendo delle proposte per le Politiche Giovanili, orientate ai principi della sostenibilità economica, trasversalità degli aspetti amministrativi e inclusione sociale. Tali proposte mirano direttamente ad agevolare la vita dei più giovani e di tutti i cittadini in generale, e inoltre coinvolgono indirettamente gli obiettivi principali della Lista, tra i quali: Sviluppo Economico della Città, promozione del Turismo e della Cultura e l’efficienza dei Servizi Pubblici.

I 5 punti che intendo portare avanti riguardano:

1) Potenziamento della Biblioteca Comunale; sfruttando i locali già esistenti presso il Parco Fluviale e riconvertendoli in Edificio degli Studi e Focal Point turistico, si vuole consentire ai ragazzi di riunirsi per svolgere attività di studio e svago e ai turisti di essere accolti e orientati verso i punti di interesse. Per ampliare la capienza nominale dell’Edificio, si propone parallelamente l’individuazione di un’ulteriore locale Comunale da adibire ad Archivio Storico e Bibliografico Comunale, costantemente aggiornato e facilmente consultabile attraverso un servizio bibliotecario informatizzato.

2) Istituzione di un Fondo “Orizzonte Giovani; il contatto con altre realtà è un’occasione per crescere e stimolare lo spirito critico nei confronti della propria condizione individuale e sociale; per questo motivo, si propone l’istituzione di un Fondo Comunale per consentire lo scambio intercomunale (esteso a tutti i comuni italiani che intendano stabilire un accordo per questa iniziativa) di gruppi di ragazzi che abbiano voglia di uscire dalla realtà cittadina e venire in contatto con altre. Dall’esperienza di chi arriva e di chi parte, la Città può ricavare nuove proposte per la valorizzazione del territorio, ricavandone vantaggi economici direttamente legati a questa forma di Turismo.

3) Messa in sicurezza della vita notturna; per garantire la sostenibilità e lo sviluppo dell’economia legata alla vita notturna, per cui molti imprenditori hanno deciso di investire sul nostro territorio, l’Amministrazione si impegna a dialogare con gli esercenti per trovare un accordo sulla gestione della Sicurezza di tutte le parti interessate: i cittadini del Centro Storico, i consumatori e gli imprenditori. Attraverso una flessibile estensione dell’orario di chiusura, si intende giungere ad una collaborazione nella gestione efficiente dei Servizi di Sorveglianza, consentendo una ripartizione dei costi tra il Comune e gli imprenditori.

4)  Accordo per una linea di Trasporto Pubblico intercomunale; la mobilità pubblica è un servizio che può dare ampio respiro all’economia locale. Questo servizio non è rivolto unicamente agli studenti o ai minorenni che intendano muoversi in autonomia, ma a tutti i cittadini che non siano automuniti e ai turisti che intendano raggiungere con facilità i luoghi di interesse dislocati tra Isola del Liri e i paesi limitrofi. Una collaborazione intercomunale per la realizzazione di una linea di Trasporto Pubblico abbatterebbe i costi e promuoverebbe il dialogo tra le Amministrazioni locali.

5) Piano per la realizzazione di un Palazzetto Polisportivo; lo Sport rimane l’ambito per eccellenza di aggregazione per garantire ai ragazzi uno svago salutare. Sfruttando l’impianto del Nazaret, l’idea è quella di una riqualificazione, convertendo il campo da calcio in un Palazzetto Polisportivo moderno, che possa accogliere varie discipline.

In questa esperienza che mi appresto a vivere per la prima volta, metto a disposizione la mia passione sincera per Isola del Liri, oltre alla testimonianza diretta di una parte numerosa e carica di speranza dei suoi cittadini: i ragazzi. È a loro innanzitutto che chiedo di sostenermi ed è per loro che bisogna lavorare per costruire un’Isola nuova.

L’appuntamento del 26 Maggio prossimo è una grande occasione da non perdere per rilanciare la Città di Isola del Liri e farla tornare a splendere. Le sfide che ci aspettano sono tante e vogliamo superarle tutte con successo. Non possiamo più permetterci di stare seduti a guardare.

È arrivato il momento di cominciare a correre insieme, verso il futuro.”

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
9.492
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

2.835
I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!
2
PROVINCIA

I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!

Con questo piccolo testo ci uniamo anche noi alla festa. Tantissimi auguri ai gemelli!

1.120
SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21
3
CRONACA

SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21

Ai due percorsi formativi collaudati ne è stato aggiunto un terzo altrettanto interessante. La scuola invita tutti all'Open Day che si svolgerà il 25 Gennaio.

644
VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena
4
SPORT

VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena

Il 2020 pallavolistico del PalaCoccia si apre con ospiti d'onore, domani alle ore 18 a brillare sotto i riflettori dell'impianto verolano assieme alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ci sarà la Leo Shoes Modena della Presidentessa Pedrini, di coach Andrea Giani e dei vari Zaytsev, Rossini, Christenson, Mazzone, Anderson, Bednorz, e così via.

504
CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito
5
SPORT

CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito

Dopo due vittorie casalinghe consecutive, il Sora Calcio 1907 torna a giocare in trasferta nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

I più letti della settimana:
28.840
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.157
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

13.573
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.719
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

10.843
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".