47" di lettura

Elezioni Isola del Liri: intervista a Lucio Marziale

Con l'entusiasmo e la positività di sempre, l'avvocato isolano ripercorre i suoi venticinque anni ininterrotti da consigliere comunale.

Venticinque anni ininterrotti di consiglio comunale, tanti obiettivi raggiunti e altrettanti da raggiungere, ma soprattutto l’entusiasmo e la positività di sempre: l’avv. Lucio Marziale inaugura la serie di interviste video che ci accompagneranno fino al giorno del “giudizio” popolare, quello in cui verrà eletta la nuova amministrazione comunale di Isola del Liri.

In questo suo intervento, il legale isolano ripercorre il passaggio della Città delle Cascate da un’economia prettamente manifatturiera, il cui corso terminò a inizio anni ’90, ad un’altra, quella attuale, basata sull’intrattenimento turistico e che oggi fa di Isola del Liri la città più visitata dell’intera provincia di Frosinone.

Non solo: Marziale spiega anche cosa lo spinge a impegnarsi ancora in politica dopo un periodo così lungo e pieno di ruoli istituzionali e nel contempo apre alle novità che si preannunciano nelle liste che sosterranno Massimiliano Quadrini, dichiarando senza mezzi termini di essere “a disposizione del gruppo”.

Amazon

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

Lavatrice

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.