venerdì 5 ottobre 2012

Elezioni Regionali Lazio 2012 – Alberto La Rocca: “E’ ora di riequilibrare il baricentro politico verso il Sorano”

Elezioni Regionali Lazio 2012 e Politiche 2013 Il presidente dell’Associazione Sora in Movimento, Alberto La Rocca, interviene sulle recenti vicissitudini che hanno interessato, negativamente, l’ambito politico locale. Riceviamo e pubblichiamo la sua nota stampa.

“Se è vero che la programmazione e la organizzazione sono alla base di ogni buona probabilità di successo in tutte le attività, in questo nostro territorio sta capitando una congiuntura di accadimenti nel mondo politico più unica che rara, tale che se ben ragionata e accortamente impostata, una adeguata strategia potrebbe dare una svolta decisiva alla crescita del nostro territorio o quantomeno, visti i tempi, alla salvaguardia dell’esistente.
Ci sono alcuni dati incontrovertibili:
– la concomitanza o quasi delle più importanti elezioni regionali e politiche;
– uno tsunami sulle correnti o comunque sui potentati di riferimento all’interno dei partiti maggiori;
– la sempre più forte necessità di vero rinnovamento delle persone, delle idee e soprattutto dei metodi;
– Sora e il suo territorio di riferimento non sono rappresentati né in Regione né in Parlamento.
Mi riferisco a tutte le aree politiche ma soprattutto all’area di centro-destra che è quella che sembra la più colpita dagli ultimi eventi che a dir poco sarebbero da definire immorali.
E’assolutamente urgente e non più rinviabile che i maggiori esponenti politici attuali si mettano seduti attorno a un tavolo e, ragionando nel supremo interesse della gente e non per tornaconti personali, siano capaci appunto di programmare e di organizzare tutta l’impostazione necessaria per essere pronti ad affrontare le elezioni nella maniera più proficua possibile, candidando gli uomini giusti nel posto giusto. La dimostrazione della loro onestà intellettuale si avrebbe con la sottoscrizione della rinuncia alla candidatura nel caso in cui la decisione finale portasse la scelta su altri. La chiave di svolta quindi sarebbe mettere in campo un corretto gioco di squadra tra persone competenti che con molta umiltà e spirito di servizio, potrebbero essere destinate ad avere responsabilità nei vari ruoli istituzionali (Regione, Parlamento e successivamente in Provincia).
Ma va da se che la responsabilità maggiore è di tutti i cittadini che già nella fase preliminare potrebbero essere più vicini a quelle persone che non fossero solo facili impostori per promesse ed effimere lusinghe prive di contenuto, ma piuttosto a coloro i quali sono più credibili su contenuti più seri e più lungimiranti e quindi adatti per una politica più efficace nel medio-lungo periodo.
E’ innegabile che abbiamo subíto troppa sudditanza verso altri personaggi. E’ ora che il baricentro decisionale della politica troppo sbilanciato tra il nord e il sud della provincia venga riequilibrato verso l’area di nord-est che è stata sempre portatrice di valori e di progettualità sui tavoli dove si decidono e approvano progetti e finanziamenti.
Attenzione quindi al concetto vero degli interessi di Sora e del territorio di riferimento condannando fin d’ora eventuali soggetti locali, soprattutto i prezzolati dell’ultima ora, che per un piatto di lenticchie potrebbero sponsorizzare nuovamente, anche con l’aggravante di quello che è successo ultimamente, “oriundi” della politica che caparbiamente intendessero riproporsi”.

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Guarcino - Il satellite che mette paura
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ ...

ALLERTA NEVE - Scuole chiuse domani a Sora. Ecco i dettagli dell'Ordinanza del Sindaco
3 ore fa

SORA24 - Con Ordinanza n. 8 del 25 febbraio 2018 il Sindaco Roberto De Donatis ha disposto la chiusura degli istituti scolastici pubblici e privati ...

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
20 ore fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
19 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

Guarcino - Il satellite che mette paura
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ stata ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.