58" di lettura

ELEZIONI SORA 2021: le priorità di “art.UNO/LeU” e “Azione”

I due schieramenti non hanno dubbi e fanno quadrato intorno a una serie di temi ritenuti fondamentali: «la questione morale, la Sanità, l’Ambiente, il Lavoro, le nuove generazioni e la Cultura».

«Oggi abbiamo un nemico: il virus, e questo è stato il primo punto che ha unito Noi di Azione di Calenda ed art.UNO/LeU. Senza alcun dubbio oggi non è più il tempo dei tatticismi e di vecchi metodi anni 90, convinti e determinatI nell’abbandonare definitivamente l’idea di vecchie formule maggioritarie e delle primarie come sistema trasversale facilmente inquinabile.

Oggi la scelta deve essere di metodo e ragionata, dove il fine sia rappresentato dai bisogni di una comunità portata allo stremo da una pandemia di cui con esattezza non conosciamo la fine perché siamo arrivati ad una crisi così profonda di sistema che l’ipotesi di riparare, per farlo ancora vivacchiare, nonostante qualche sicurezza che ancora garantisce, non interessa più a nessuno.

Chiediamo trasparenza e consapevolezza, un condiviso progetto di campo. I nostri punti condivisi saranno la questione morale, la Sanità, l’Ambiente, il Lavoro, le nuove generazioni e la Cultura. Ribadiamo, e su questo non abbiamo avuto alcun dubbio, che saranno gli interessi dei cittadini le nostre priorità – Per il Futuro di questo territorio e della città di Sora».

È quanto dichiarano Gaetano Ambrosiano segr. Prov art.UNO/LeU e Antonello Antonellis segr.Prov Azione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno