1’ di lettura

ELEZIONI SORA 2021: Vinciguerra-Maccaro, prove d’intesa “DemoS”?

Incontro tra il Consigliere comunale di Sora e l'Assessore alle Politiche Sociali e Giovanili del Comune di Cassino. Leitmotiv, ovviamente, le elezioni in programma nella città volsca.

Si è svolto nello scorso weekend un incontro tra il Consigliere comunale di Sora, , e Luigi Maccaro, Assessore del Comune di Cassino con deleghe alle Politiche Sociali e Giovanili, alle Periferie e Integrazioni, nonché Coordinatore provinciale di DemoS (Democrazia Solidale). Alla riunione hanno partecipato anche un paio di rappresentanti del Gruppo Politico “Insieme si può”, che fa capo allo stesso medico sorano.

Leitmotiv del “mini-meeting”, durato un paio d’ore abbondanti e svoltosi all’aperto, con rassicuranti distanze di sicurezza nonché l’utilizzo dei necessari dispositivi di protezione anti-Covid, è stato ovviamente il prossimo appuntamento elettorale in programma a Sora, che sembrerebbe oramai esser destinato a svolgersi in concomitanza con la fine dell’estate.

Per quel che riguarda il contesto elettorale locale, Vinciguerra e Maccaro hanno sondato il terreno per verificare la consistenza dell’ipotesi di una collaborazione politica. È risaputo che il gruppo capeggiato dallo storico anestesista sorano (la cui candidatura sarebbe al momento da escludere), concorrerà con almeno una propria lista, competitiva quanto la migliore delle tre allestite nel 2016. Resta da capire, al di là della macroarea politica di riferimento che è ben nota, in quale coalizione lo stesso gruppo di Vinciguerra andrà a collocarsi.

Allargando il discorso al contesto nazionale, si è parlato di DemoS come forza in crescita e già adeguatamente radicata nonché rappresentata in vari consessi comunali, provinciali e regionali. È delle ultime settimane, ad esempio, la notizia della candidatura del Consigliere regionale del Lazio, Paolo Ciani, alle Primarie per la designazione del candidato a sindaco di Roma. Dallo scambio di opinioni sono emersi molti punti in comune tra Insieme si può e il partito rappresentato dall’Assessore Maccaro, fondato nel 2018 e collocato nell’area più moderata del centro-sinistra. In particolare, la simbiosi si è rivelata completa quando sono stati menzionati gli elementi centrali che contraddistinguono il manifesto politico di Democrazia Solidale, ovvero la “forza del noi” e l’imprescindibile principio della solidarietà sociale.

Tornando all’ambito territoriale, è emersa la necessità di sviluppare un nuovo asse politico tra il Sorano e il Cassinate, in grado di superare steccati obsoleti e quindi restituire la giusta considerazione alla parte centro-meridionale della provincia di Frosinone. Un aspetto, quest’ultimo, di importanza cruciale. Ma del come, del perché e del quando, si discuterà certamente nei prossimi incontri.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno