Emergenza Coronavirus, l’AIPES attiva numero verde per le persone più fragili

Il numero è 800 400 495 ed è riservato alle persone over 75 con fragilità psicologica, affette da malattie croniche invalidanti, immunodepresse o in quarantena, prive di rete familiare. Il numero verde è attivo 7 giorni su 7 dal lunedì al sabato dalle ore 08.00 alle ore 18.00.

800 400 495 è il numero verde attivato dall’AIPES – Consorzio per i Servizi alla Persona, Ente Capofila dei 27 Comuni del Distretto FR/C per far fronte all’emergenza Covid-19.

Le persone con un’età superiore ai 75 anni, le persone con fragilità psicologica, le persone affette da malattie croniche invalidanti, immunodepresse o in quarantena, prive di rete familiare, possono contattare il numero verde gratuito 800 400 495 per supporto psicologico, acquisti di beni di prima necessità (ivi compresi spesa e farmaci), pagamento bollette, teleassistenza, telesoccorso. Il numero verde è attivo 7 giorni su 7 dal lunedì al sabato dalle ore 08.00 alle ore 18.00 e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 16.00 per i Comuni di: Alvito, Arce, Arpino, Atina, Belmonte Castello, Broccostella, Campoli Appennino, Casalattico, Casalvieri, Castelliri, Colfelice, Fontana Liri, Fontechiari, Gallinaro, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Pescosolido, Picinisco, Posta Fibreno, Rocca d’Arce, San Biagio Saracinisco, San Donato Val di Comino, Santopadre, Settefrati, Sora, Vicalvi, Villa Latina.

Gli operatori, adeguatamente formati, rappresenteranno un primo filtro per le informazioni fondamentali sulle iniziative poste in essere dalle 27 municipalità. Qualora l’operatore riscontrasse la necessità di un ascolto più competente aprirà un ticket che verrà gestito in back office da un gruppo di lavoro, coordinato dai componenti dell’Ufficio di Piano, con base operativa nella sede stessa. Ogni operatore gestirà le richieste in modo da poter garantire una risposta al bisogno il più precisa possibile, che contempli anche i servizi di prossimità. Al fine di valutare i parametri del servizio offerto in qualità di chiarezza delle informazioni date, rapidità di risposta alla richiesta, cortesia e disponibilità del personale in servizio, l’utilità del servizio reso, verrà somministrata ad ogni utente una scheda di soddisfazione da compilare. Una Customer Care a sostegno dell’operato, per capire se e come ottimizzarlo nel massimo interesse dei fruitori dei servizi. L’informazione sull’offerta disponibile sarà man mano implementata e comunicata dall’Ente sul portale del sito www.aipes.it e tramite i social.

In materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 il Terzo Settore rallenta ma non si ferma, anzi. Il percorso dedicato a supporto delle persone fragili dall’AIPES in sinergia con il Consorzio Intesa ne è testimonianza. Con professionalità, Ente committente e Consorzio esecutore stanno lavorando accuratamente in questi giorni per mettere a sistema tanta energia positiva, per mettere in campo iniziative concrete a sostegno dei servizi già attivi.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al prossimo 02 Giugno.