21 novembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 539 VOLTE

Enzo Di Stefano: “Un nuovo mammografo per Sora”

“L’ospedale di Sora, imprescindibile punto di riferimento per un larghissimo bacino di utenza, deve necessariamente proseguire il suo cammino verso un deciso potenziamento delle sue strutture e delle sue dotazioni”. Enzo Di Stefano, consigliere comunale di Sora, torna a parlare dello sviluppo futuro del SS. Trinità. “Proprio per questo, occorre sensibilizzare le istituzioni preposte a tenere nella più alta considerazione possibile ogni esigenza del nosocomio, al fine di garantire una sempre più adeguata tutela sanitaria per i cittadini. In tal senso, la vocazione oncologica del SS. Trinità, che già è assestata su ottimi livelli e che ha ottenuto importantissimi riconoscimenti di efficienza, potrebbe usufruire di un sensibile potenziamento nel caso in cui dovesse arrivare un macchinario per la mammografia. Si tratta, infatti, di un fondamentale strumento diagnostico e di prevenzione del carcinoma mammario, oltre che di tutte le patologie ad esso connesse, che andrebbe ad esclusivo beneficio della collettività. Il mio sincero auspicio, dunque, è che il Direttore Generale dell’ Asl di Frosinone, Dott. Carlo Mirabella, possa prendere con tempestività in considerazione questa mia richiesta e procedere all’acquisto, per il nostro ospedale, di un nuovo mammografo. Al di là di ogni eventuale polemica o strumentalizzazione sul perché tale macchinario non sia arrivato in precedenza o sul motivo per cui qualcuno abbia accettato questo stato dei fatti, è giusto anche ricordare che se il nosocomio sorano non dovesse ottenere il mammografo, significherebbe perdere, oltre ad un potente ed affidabile strumento di analisi, anche un consistente fatturato in termini di diagnostica e, conseguentemente, di chirurgia. Le esigenze di sviluppo e crescita evidenziate da una struttura che, come quella sorana, ha in sé le caratteristiche per configurarsi come vero e proprio centro di eccellenza, hanno bisogno di trovare un costante e disinteressato appoggio da parte di tutti noi: sono certo che questo avverrà”.

Comunicato stampa di Enzo Di Stefano

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu