Enzo Di Stefano: “Il 9 giugno, con Città Nuove, nascerà un nuovo progetto di Paese”

“Sabato 9 giugno, a Roma, l’assemblea di Città Nuove, alla quale parteciperanno gli eletti, i tesserati e gli amici del nuovo movimento ispirato dalla Presidente Renata Polverini, sarà l’occasione per dare un segnale di grande cambiamento. Un segnale che i cittadini, così provati dagli effetti di una crisi sempre più drammatica, aspettavano da tempo e che ora siamo pronti ad innescare: con Città Nuove nasce un nuovo modo di fare politica, partecipato e condiviso, dal quale scaturirà un programma di grande respiro e adattabile ad ogni realtà territoriale”. Con queste parole, Enzo Di Stefano invita i cittadini a partecipare all’assemblea di Città Nuove, che avrà luogo sabato 9 giugno a Roma alle ore 10, presso il Pala Atlantico in Viale dell’Oceano Pacifico 271. “Dobbiamo essere consapevoli – prosegue – che non è rifiutando la politica che si superano i momenti bui, anzi: è quanto mai necessario ritrovarne il senso, la purezza, i veri obiettivi. Nel recente passato, la provincia di Frosinone ha dimostrato grande interesse per questo nuovo progetto di governo, essendosi dimostrata attenta e matura nel valutarne i benefici effetti. Ora, per tutti noi, è arrivato il momento di accelerare, perché il nostro territorio è ormai maturo e può, in quest’ottica, giocare un ruolo di grande importanza. Credo sia molto importante, inoltre, sottolineare quanto il tema dell’incontro rispecchi in pieno gli scopi delineati: si è deciso di incentrare l’assemblea sull’argomento ‘Italia, Città, Ideali’, proprio a dimostrazione di un nuovo intendimento, che mira a farsi carico dell’esperienza e delle capacità di ognuno di noi, per metterle al servizio non solo del Paese, ma di tutte le realtà territoriali, intese nelle loro peculiarità e particolari esigenze. Voglio invitare tutti i cittadini della provincia, dunque, a partecipare attivamente all’incontro, dimostrando con i fatti quanto Città Nuove possa divenire in breve tempo il vero motore del cambiamento. Un cambiamento del quale la provincia di Frosinone può diventare assoluta protagonista”.

SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.