sabato 22 dicembre 2012

Enzo Di Stefano: “L’Ater di Frosinone augura a tutti buon Natale e felice 2013”

Enzo Di Stefano, presidente dell’Ater di Frosinone, invia agli utenti e a tutti i cittadini gli auguri per le festività natalizie.

“E’ proprio quando i momenti di crisi sembrano senza via d’uscita che diventa ancora più importante riconoscere e valorizzare il significato delle feste. L’anno che sta per chiudersi ha rappresentato, forse, la parte più oscura di un tunnel che ha precipitato l’Italia, ma non solo, nel vortice della recessione. Anche l’Ater di Frosinone – spiega Di Stefano – ha risentito pesantemente di questi effetti, trovandosi a fare i conti con risorse sempre più incerte ed esigue.

Nonostante ciò, non abbiamo mai voluto abdicare alla funzione sociale dell’azienda, anzi: abbiamo raddoppiato il nostro impegno, consapevoli che vista la particolare congiuntura economica dovevamo dimostrare una vicinanza ancora più concreta a tutti gli utenti Ater, che rappresentano le fasce meno agiate della popolazione, attraverso nuovi investimenti. In questo senso, abbiamo continuato con forza sulla strada delle nuove progettazioni, delle azioni di riqualificazione e manutenzione straordinaria, delle iniziative in campo sociale, economico ed occupazionale.

L’auspicio che, nel periodo delle feste, voglio esprimere, è che il 2013 possa essere l’anno della riscossa. L’anno che segnerà finalmente l’inversione di tendenza di un Paese che ha già pagato alla crisi un prezzo altissimo. Abbiamo basi forti da cui ripartire e sono certo che avremo successo. E’ con questo spirito di rinnovato entusiasmo che, in rappresentanza di tutta l’Ater di Frosinone, formulo ai nostri utenti, che hanno favorito e compreso gli sforzi dell’azienda, ai cittadini, ai mezzi di comunicazione che ci hanno aiutato a diffondere con puntualità ogni iniziativa, gli auguri più sinceri per un Santo Natale da trascorrere in serenità ed un 2013 ricco di buone notizie e grandi risultati raggiunti”.

Commenti

wpDiscuz
Menu