1’ di lettura

Enzo Di Stefano presidente Ater – “Terremoto: iniziati i sopralluoghi presso gli alloggi popolari”

Enzo_Di_Stefano

Enzo Di Stefano, presidente dell’Ater di Frosinone, traccia il percorso operativo avviato dall’azienda in seguito al terremoto del 16 febbraio. “Come, sfortunatamente troppo spesso, abbiamo avuto modo di sperimentare direttamente, la provincia di Frosinone si conferma un territorio dall’elevato rischio sismico. Il terremoto dello scorso sabato, dunque, non ha fatto altro che confermare la necessità di costruire nuove abitazioni e riqualificare quelle già esistenti secondo rigidi criteri antisismici. È anche questa una delle priorità che ci ha spinto, da circa un anno e mezzo, a mettere in atto un vasto programma di manutenzione straordinaria degli alloggi popolari: la garanzia dell’incolumità e sicurezza dei nostri utenti, specialmente in momenti come questi, deve trovare la precedenza assoluta. 

Ecco perché – spiega Di Stefanogià nella mattinata di domenica abbiamo provveduto ad organizzare una serie di rilievi e sopralluoghi, che i tecnici dell’Ater hanno iniziato ad effettuare sugli alloggi popolari inseriti nella porzione di territorio interessata dalla scossa tellurica. I controlli si stanno muovendo, a partire dall’area del sorano, in ogni direzione e secondo le segnalazioni che di volta in volta riceviamo.

Grazie alla tempestività e all’accuratezza dei rilievi, in brevissimo tempo avremo una mappa dettagliata dello stato di tutti i complessi abitativi, per poi delineare a stretto giro di posta ogni intervento strutturale che si sarà reso necessario.

Tuttavia, come già affermato, non è su questi interventi a posteriori che noi fondiamo la nostra attività, ma su serie iniziative di prevenzione dei rischi sismici che – conclude il presidente Di Stefano –  dovranno interessare ogni singola unità abitativa inserita nel vastissimo patrimonio immobiliare dell’Ater”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Coronavirus: altri 10 positivi a Sora

Le comunicazioni del sindaco alla cittadinanza.

CRONACA

FROSINONE - Operazione “Drug take away”: Polizia notifica conclusione indagini a 13 indagati

La Squadra Mobile della Questura di Frosinone ha ultimato l’attività investigativa, nata da una “costola” dell’Operazione “Uti Dominus” ...