venerdì 27 novembre 2015 LETTO 5.324 VOLTE

“Enzo Di Stefano scenda di nuovo in campo per il bene di Sora!”. L’appello dei “fedelissimi”

«Durante questi ultimi anni, il gruppo politico ‘Insieme per Sora’ ha avuto spesso modo di interrogarsi, nelle sue frequenti riunioni, su quale futuro sia riservato al nostro territorio dopo il cataclisma Tersigni. Anni letteralmente buttati al vento che, invece, sarebbero dovuti servire per costruire solide basi di crescita e sviluppo. Così non è stato, perché siamo rimasti al palo.

Le candidature che sono state annunciate nei giorni scorsi hanno dell’inverosimile, forze che sono nate in seno al centro sinistra, o meglio, all’ombra della Margherita, che sono transitate nel socialismo, hanno pensato bene di sposarsi con la destra di Fratelli d’Italia e Forza Italia private dei rispettivi simboli, per mascherare un progetto politico di destra, con le sembianze di liste civiche. Facce già viste!

A questo scenario desolante riteniamo che si debba reagire con forza, proponendo ai cittadini un progetto realmente nuovo, composto di persone che fanno della preparazione e dell’entusiasmo il loro credo principale. Volti nuovi, dunque, ma non principianti: crediamo ci sia bisogno di una sorta di “rinnovamento consapevole”, che non si fondi sul semplice nome mai fatto prima, ma che abbia come base la professionalità, il senso civico, la determinazione a disegnare per Sora un futuro diverso dall’attuale incredibile sfacelo.

Per far sì che questo progetto possa decollare, tuttavia, c’è bisogno di una guida esperta, di un rappresentante che sappia interpretare nella maniera giusta queste nuove esigenze, incanalando nei giusti binari la passione e l’entusiasmo di queste persone. A tal proposito, c’è stato un solo amministratore, nel passato, che ha davvero dato un volto concreto a Sora, traghettandola nel Terzo Millennio e rendendola un territorio sempre vivo e attivo: Enzo Di Stefano.

Nella nostra ultima riunione, in compagnia di tanti altri amici, abbiamo dunque scelto di chiedere ad Enzo Di Stefano di tornare in campo per Sora, di rappresentare la guida e il simbolo di una nuova stagione di crescita. Sora deve tornare a vivere, deve tornare a splendere come in passato: Enzo Di Stefano potrà e dovrà esserne l’ispiratore. Solo con lui e con le sue progettualità, ne siamo convinti, la nuova squadra darà vita a questo grande, ma sempre ragionato, rinnovamento. Speriamo che nei prossimi giorni Enzo Di Stefano sciolga le sue riserve e decida di provarci ancora!».

Gruppo Politico Insieme per Sora

Commenti

Ci ha lasciato per far fiorire il cielo. Sora in lacrime per Annalisa
1
67

NECROLOGI - Ci ha lasciato all’alba di un caldo giovedì di fine Aprile, il mese più bello dell'anno, il giorno più ...

«Sfruttamento del lavoro»: intervengono Carabinieri, NAS di Latina e Asl di Sora. 58enne nei guai
2

CRONACA - Nella giornata di ieri, a Villa Latina, i Carabinieri della locale Stazione di Atina, unitamente ai colleghi del di Latina ...

ISOLA DEL LIRI - Via Cascata: Marco Viscogliosi precisa in video la sua posizione
3
1

POLITICA - «Sono d'accordo con la pedonalizzazione di via Cascata, purché ciò avvenga negli orari e nei giorni opportuni». Così Marco Viscogliosi ...