48" di lettura

Ernesto Tersigni entusiasta della scuola Schito-Vicenne: “Un’eccellenza della città di Sora”

Un risultato che dimostra l’eccellenza degli istituti scolastici della città di Sora”. Con queste parole il Sindaco e l’Assessore all’Istruzione Andrea Petricca commentano la vittoria al Concorso “Matematica Senza Frontiere” conseguita, nei giorni scorsi, dalla classe quinta della Scuola Primaria di Schito Vicenne.

“I nostri bambini hanno saputo imporsi su 250.000 studenti provenienti da oltre 30 Paesi di tutto il Mondo in una competizione di altissimo livello, promossa dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

Ciò è segno di una preparazione accurata e dell’impegno profuso dagli stessi studenti e dalle loro insegnanti– proseguono il Sindaco Ernesto Tersigni e l’Assessore all’Istruzione Andrea Petricca – Complimenti alla classe vincitrice, al Dirigente Scolastico del I Circolo Didattico Dott.ssa Fiorella Marcantoni ed alle docenti Maria Gabriella D’Armenio e Giulia Urbano alle quali va il merito di avere saputo motivare e guidare la classe nello studio di una materia a volte ostica quale la matematica. L’Amministrazione Comunale augura agli studenti vincitori una carriera scolastica brillante e ricca di altre gratificanti affermazioni”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Amazon

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

Lavatrice

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.