“European Christmas Tree Decoration Exchange”: Il Comprensivo 3° di Sora in rappresentanza dell’Italia

L'Istituto Comprensivo Sora 3° fa parte del "Gruppo 8" , dove, insieme all’ I. C. della città di Cermenate della provincia di Como e alla Scuola Primaria Senesi di Canale di Pergine Valsugana, in provincia di Trento, rappresenta l’Italia, per lo scambio di decorazioni natalizie per la realizzazione dell’ Albero di Natale Europeo.

Un albero di Natale ” made” in Europa, ma targato “Istituto Comprensivo n. 3” di Sora. Ora fa bella mostra di sé dietro una vetrina speciale, all’angolo tra il Corso Volsci, n. 106, e la Piazza dove s’innalza, imponente, la statua del cardinale C. Baronio. Un “albero” che fa da “corona” e sostegno agli addobbi natalizi, giunti qui, lungo le rive del Liri, da tutta Europa. Un albero che parla diverse lingue: dell’Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Lituania, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna e Svezia.

Quale significato particolare ha questo albero? L’ I.C. 3° di Sora, nell’accogliere l’invito dello “Europe Direct Frosinone”, il centro ospitato dalla Provincia di Frosinone ed appartenente alla rete coordinata dalla Commissione UE, ha aderito ad una coinvolgente iniziativa promossa dallo Europe Direct di Lussemburgo.

L’Ente ogni anno coinvolge centinaia di scuole primarie in tutta Europa. Si tratta di un simpatico progetto di scambio culturale “European Christmas Tree Decoration Exchange”, con cui gli alunni delle Scuole Primarie, realizzano e scambiano con le altre Scuole europee, varie decorazioni natalizie per poi realizzare un “Albero di Natale Europeo”, da consegnare e regalare alla comunità di appartenenza e realizzare, nel contempo, una “mostra europea” di Natale nella propria Scuola aperta al pubblico.

L’obiettivo di questo Progetto è quello di educare i giovani delle Scuole dei Paesi dell’UE, attraverso un’attività creativa e divertente, qual è quella delle decorazioni natalizie, a “vivere” l’Europa come la casa comune, in cui crescere, amare, incontrarsi, studiare, migliorarsi insieme agli altri bambini europei. Facendo decorazioni per l’albero di Natale e mettendo insieme le informazioni sulla celebrazione del Natale nella propria terra, gli alunni dei plessi “A. Lauri” e “Valleradice – A. La Rocca” e della Scuola dell’ Infanzia “Rione Indipendenza” dell’I.C. 3° di Sora, sono stati portati spontaneamente ad approfondire la propria cultura e le nostre tradizioni.

Sono così venuti a conoscenza, contemporaneamente, attraverso lo scambio, oltre che del modo in cui il Natale viene celebrato nel vecchio continente, anche la lingua, la geografia, la storia e la cultura degli altri Paesi europei. Gli alunni della Scuola Primaria dei plessi “A. Lauri” e “Valleradice – A. La Rocca” e della Scuola dell’ Infanzia “Rione Indipendenza dell’ I. C. 3° di Sora, si sono subito messi all’opera per realizzare le decorazioni che hanno inviato alle altre Scuole delle diverse nazioni dell’Unione Europea.

Sono state realizzate decorazioni con i simboli del nostro territorio: la ciocia di cuoio, la conca di vimini, la ciambella sorana doc e un angioletto su cartoncino, il tutto corredato da un ricco opuscolo informativo di carattere storico – geografico – culturale sulla città di Sora. L’albero europeo, si inserisce, tra l’altro, nel contesto della “Strada dei Presepi”, organizzata dalla Città.

L’Istituto Comprensivo Sora 3° fa parte del “Gruppo 8″ , dove, insieme all’ I. C. della città di Cermenate della provincia di Como e alla Scuola Primaria Senesi di Canale di Pergine Valsugana, in provincia di Trento, rappresenta l’Italia, per lo scambio di decorazioni natalizie per la realizzazione dell’ Albero di Natale Europeo. Intanto nel plesso “A. Lauri”, al Lungoliri Matteucci, è stata realizzata una mostra con i vari opuscoli informativi inviati dalle altre Scuole Europee partecipanti , sulle loro tradizioni per la festività del Natale. La dirigente, dott. ssa Marcella Maria Petricca, le docenti e tutti gli alunni coinvolti, invitano la Città intera a visitare questi due “punti di accoglienza natalizia”, originali, unici ed altamente educativi. E’ il loro significativo “Buon Natale”.

Gianni Fabrizio

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.870
SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21
1
CRONACA

SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21

Ai due percorsi formativi collaudati ne è stato aggiunto un terzo altrettanto interessante. La scuola invita tutti all'Open Day che si svolgerà il 25 Gennaio.

994
CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio
2
SPORT

CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio

Termina 0-0 tra Pro Cisterna e Sora Calcio nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

686
FROSINONE - Bimba di 10 mesi salvata in extremis al centro commerciale
3
PROVINCIA

FROSINONE - Bimba di 10 mesi salvata in extremis al centro commerciale

Urla dei familiari che chiedevano aiuto, attimi di terrore, un rigurgito aveva ostruito le vie respiratorie della piccola. Il racconto di un intervento a dir poco provvidenziale, ancora una volta si comprende l'importanza della disostruzione pediatrica.

I più letti della settimana:
29.386
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.213
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

14.378
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.929
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.207
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".