Fabrizio, non riusciamo a smettere di piangere

Una terra in lacrime per la disgrazia che si è abbattuta su questa giovane famiglia.

Ottobre è iniziato nel modo più brutto. Il risveglio di stamane, non appena la notizia ha iniziato a circolare, è stato devastante: un giovane padre di famiglia è morto sul lavoro durante il turno di notte. Dolore, smarrimento, profonda tristezza. Chi conosceva Fabrizio Greco, 39 anni, di Pontecorvo, operaio in forza allo stabilimento FCA di Piedimonte San Germano, ha saputo subito della disgrazia e immediatamente ha rivolto il proprio pensiero alla famiglia dello sfortunato lavoratore, la cui vita ora cambierà per sempre.

Coloro che invece non lo conoscevano hanno aperto il suo profilo Facebook e in quel preciso istante tutti i cuori sono andati in pezzi. Nell’album social di Fabrizio ci sono poche fotografie, tutte di famiglia: compleanni, momenti di affetto con le figlie, qualche vecchia immagine dei tempi in cui era fidanzato con sua moglie. Scatti raffiguranti quella normalità troppo spesso considerata scontata e che dopo la tragedia di stanotte suscitano angoscia fino a farci piangere ininterrottamente.

È terribile guardare gli occhi sorridenti delle figliolette di Fabrizio, sapendo che dovranno crescere e vivere i momenti più importanti della vita senza i baci e la protezione del loro dolce e grande papà. Fa paura osservare lo sguardo felice della moglie, sapendo che ora dovrà fare da madre e da padre, ora che sogni e progetti di vita sono andati in frantumi.

Questo è il momento del dolore, da condividere, esternare o vivere in silenzio, a seconda dei caratteri e dei vari modi di essere. Ma da domani ci saranno una moglie e due bambine da sostenere nel difficilissimo percorso che dovranno affrontare. Le autorità preposte svolgeranno il proprio lavoro per avere risposte sull’incidente della scorsa notte, le famiglie di Fabrizio e della moglie si fonderanno come l’acciaio per moltiplicare le forze, amici e conoscenti saranno più presenti: tutto dovrà essere svolto con la stessa cura e lo stesso amore che questo sfotunato papà ha donato ai suoi tre tesori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto ...