1’ di lettura

Fabrizio Pintori, M5S Sora: «Sfruttare il Bonus 110%»

La nota del consigliere comunale e portavoce del Movimento Cinque Stelle di Sora.

esorta l’amministrazione a voler potenziare l’Ufficio Condono per permettere a tutti gli interessati di poter sfruttare appieno l’iniziativa del Superbonus. «La crisi economica, acuita dall’emergenza Covid, ha duramente colpito molti settori fra i quali l’edilizia. Uno strumento utile per cercare di rendere meno complicato un periodo così difficile è il Bonus del 110%. Tuttavia, anche se è possibile che la misura venga prorogata, allo stato attuale potrà essere utilizzata solo fino al 31 dicembre 2021.

A tal proposito, sarebbe opportuno potenziare l’Ufficio Condono del Comune per far si che anche coloro che sono in attesa di ultimare le pratiche di condono possano utilizzare il Bonus. Ad onor del vero una tale necessità non si sarebbe verificata se coloro che hanno realizzato opere da condonare avessero rispettato la legge all’epoca della realizzazione della costruzione. Fermo restando che il M5S Sora biasima coloro che costruiscono abusivamente e che si batterà per evitare nuove opere abusive, si ritiene che il potenziamento dell’apparato burocratico potrebbe fornire un aiuto concreto alle imprese ed ai tecnici in un periodo nel quale c’è necessità di snellezza e rapidità e non di ulteriori lungaggini.

Dare un maggior impulso a questo volano darebbe un po’ di ossigeno alle imprese locali grazie ai fondi stanziati dallo Stato ed al supporto delle banche. Basti pensare che il cosiddetto Superbonus del 110% è una misura importante per il comparto dell’edilizia, infatti – secondo alcuni rappresentanti del settore – ogni euro investito in costruzioni viene triplicato grazie alla lunga filiera coinvolta.

In altri termini, il Superbonus rappresenta un’occasione per dar vita ad un piano di messa in sicurezza e di efficientamento degli edifici, contribuendo a dare un importante input all’economia in generale. Pertanto – conclude Pintori – il M5S Sora esorta l’Amministrazione De Donatis a voler potenziare l’Ufficio Condono per permettere a tutti gli interessati di poter sfruttare appieno il Bonus del 110%».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno