giovedì 8 Novembre 2018

Fango e detriti a Valfrancesca, Serena Petricca attacca il Sindaco

La nota a firma della consigliera comunale.

«Passata l’emergenza maltempo, inizia la conta dei danni e la giusta preoccupazione dei cittadini sullo stato di sicurezza in città. Ovviamente il sindaco De Donatis non poteva non sfruttare la situazione per i suoi soliti proclami, parlando della tempestività e l’attenzione che la sua amministrazione riserva, a proprie spese, alla sicurezza e alla prevenzione. Eppure, c’è chi ormai da anni fa i conti proprio con la sua indifferenza: case e strade della zona Valfrancesca, ad esempio, irrimediabilmente compromessa dal traffico dei mezzi pesanti e della mancata manutenzione ordinaria, nel periodo delle piogge, specie se di massiccia intensità come quelle che caratterizzano le allerta meteo, ne pagano un caro prezzo.

Sin dal 2015 infatti l’acqua piovana, spesso mista a fango e detriti, che scende dalla Balsorano – Forca, anziché incanalarsi si riversa in strada e nelle abitazioni private, creando seri pericoli per l’incolumità dei residenti e degli automobilisti in transito, e danneggiando pesantemente le strutture abitative del posto. In particolare una che si trova proprio al di sotto della sede stradale, allagandone i locali del piano terra, per cui si sono resi necessari perfino gli interventi di Polizia Municipale, Vigili del fuoco e Corpo Forestale.

Nel tempo, queste circostanze hanno causato un danno valutato dalla perizia circa 9000 euro ed evitabile se si facesse semplicemente la dovuta manutenzione ordinaria delle griglie per la raccolta dell’acqua. Ad oggi, nonostante fosse informato attraverso i canali ufficiali delle autorità competenti oltre che dai residenti della zona, il Comune di Sora non ha ancora provveduto a risolvere la situazione, che rimane critica; non ha voluto riconoscere il danno nè ha effettuato le necessarie opere di pulizia e riparazione, per contenerne ed evitarne di nuovi.

Intanto, con i cambiamenti climatici, che stanno portando nel paese alluvioni e distruzione, la situazione potrebbe diventare anche più pericolosa, se non tragica, considerato che in alcune zone di Valfrancesca l’illuminazione pubblica è addirittura spenta. Ricordo dunque a De Donatis che la buona pratica amministrativa, che forse avrebbe potuto salvare anche l’alberone, consiste in un semplice e ordinario atto di prevenzione costante, per non trovarsi poi a dover fare i conti con disgrazie annunciate». È quanto dichiara la consigliera comunale Serena Petricca.

I più letti di oggi:
11.697
ISOLA DEL LIRI - Comunità in lutto per il tragico incidente in autostrada
1
CRONACA

ISOLA DEL LIRI - Comunità in lutto per il tragico incidente in autostrada

Comunità isolana in lutto per il tragico incidente stradale avvenuto venerdì sera sull'autostrada Milano-Napoli nei pressi di Fidenza. Per cause ...

1.792
Sostegno a cittadini e famiglie in difficoltà: ottimo risultato per il Comune di Sora
2
CRONACA

Sostegno a cittadini e famiglie in difficoltà: ottimo risultato per il Comune di Sora

Il Comune di Sora è vicino ai cittadini e alle famiglie che soffrono, in prima linea ancor di più in questo ...

756
Globo Bpf Sora, varati i calendari 2019/20. Luca Giannetti suona la carica
3
SPORT

Globo Bpf Sora, varati i calendari 2019/20. Luca Giannetti suona la carica

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

I più letti della settimana:
28.532
SORA - Rissa al centro commerciale, otto arresti
1
CRONACA

SORA - Rissa al centro commerciale, otto arresti

Come riportato nel comunicato emesso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone:«Nel primo pomeriggio di oggi, giungevano al centralino ...

11.060
SORA - Offerta di lavoro urgente
2
LAVORO

SORA - Offerta di lavoro urgente

Si cercano urgentemente persone con competenze in DATABASE/SQL ed elementi di programmazione procedurale (e/o OOP quali C++, oppure ...

9.646
Sora tra le più grandi realtà nazionali del settore socio-sanitario, grazie al progetto Devo dirti una cosa – Comunicare oltre la parola
3
Eccellenze sorane

Sora tra le più grandi realtà nazionali del settore socio-sanitario, grazie al progetto "Devo dirti una cosa – Comunicare oltre la parola"

Dalla fattiva collaborazione fra (Associazione Genitori Disabili), la ASL FRC di Sora (settore TSMREE) e i familiari di Gerardo Iafrate, ...

SPONSOR

Promozione valida fino a Sabato 27 Luglio.

SPONSOR

All'interno tutti i dettagli delle vetture in promozione presso Jolly Automobili Peugeot, S.S. dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Jolly Rent

Tutto sul noleggio a lungo termine proposto dal Gruppo Jolly Automobili e cinque proposte molto interessanti.

Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.