Fango e detriti a Valfrancesca, Serena Petricca attacca il Sindaco

La nota a firma della consigliera comunale.

«Passata l’emergenza maltempo, inizia la conta dei danni e la giusta preoccupazione dei cittadini sullo stato di sicurezza in città. Ovviamente il sindaco De Donatis non poteva non sfruttare la situazione per i suoi soliti proclami, parlando della tempestività e l’attenzione che la sua amministrazione riserva, a proprie spese, alla sicurezza e alla prevenzione. Eppure, c’è chi ormai da anni fa i conti proprio con la sua indifferenza: case e strade della zona Valfrancesca, ad esempio, irrimediabilmente compromessa dal traffico dei mezzi pesanti e della mancata manutenzione ordinaria, nel periodo delle piogge, specie se di massiccia intensità come quelle che caratterizzano le allerta meteo, ne pagano un caro prezzo.

Sin dal 2015 infatti l’acqua piovana, spesso mista a fango e detriti, che scende dalla Balsorano – Forca, anziché incanalarsi si riversa in strada e nelle abitazioni private, creando seri pericoli per l’incolumità dei residenti e degli automobilisti in transito, e danneggiando pesantemente le strutture abitative del posto. In particolare una che si trova proprio al di sotto della sede stradale, allagandone i locali del piano terra, per cui si sono resi necessari perfino gli interventi di Polizia Municipale, Vigili del fuoco e Corpo Forestale.

Nel tempo, queste circostanze hanno causato un danno valutato dalla perizia circa 9000 euro ed evitabile se si facesse semplicemente la dovuta manutenzione ordinaria delle griglie per la raccolta dell’acqua. Ad oggi, nonostante fosse informato attraverso i canali ufficiali delle autorità competenti oltre che dai residenti della zona, il Comune di Sora non ha ancora provveduto a risolvere la situazione, che rimane critica; non ha voluto riconoscere il danno nè ha effettuato le necessarie opere di pulizia e riparazione, per contenerne ed evitarne di nuovi.

Intanto, con i cambiamenti climatici, che stanno portando nel paese alluvioni e distruzione, la situazione potrebbe diventare anche più pericolosa, se non tragica, considerato che in alcune zone di Valfrancesca l’illuminazione pubblica è addirittura spenta. Ricordo dunque a De Donatis che la buona pratica amministrativa, che forse avrebbe potuto salvare anche l’alberone, consiste in un semplice e ordinario atto di prevenzione costante, per non trovarsi poi a dover fare i conti con disgrazie annunciate». È quanto dichiara la consigliera comunale .

Clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Per ricevere in tempo reale le notifiche su tutte le nostre notizie direttamente sul tuo smartphone.

I più letti di oggi:
2.443
SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano
1
POLITICA

SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano

Il Sindaco di Sora preannuncia denunce alle autorità competenti nei confronti dei responsabili di queste azioni contro l'immagine ed il decoro della Città.

2.191
SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede
2
CRONACA

SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede

Oggi lo stabile demaniale situato in via Emilio Zincone è stato ufficialmente consegnato alla Polizia.

1.421
ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico
3
EVENTI

ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico

Lo storico Convitto”Tulliano”, nato ufficialmente il 2 giugno 1814 ad opera di Gioacchino Murat, re delle Due Sicilie, per "conservare la memoria del più grande oratore latino... in quel luogo ove ebbe i suoi natali”, apre le sue porte oggi dalle 18:00 alle 24:00 per vivere insieme una magnifica serata.

I più letti della settimana:
26.306
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

23.779
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

11.991
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
3
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.725
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
4
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

10.493
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".