1’ di lettura

Farà tappa a Sora il Tour di educazione stradale a scuola dell’ANIA

Prevista la partecipazione di oltre 100 alunni dell’Istituto di istruzione “Vincenzo Simoncelli”. Iniziativa dedicata agli studenti delle superiori con lezioni teoriche e prove al simulatore di guida.

Farà tappa a Sora martedì 26 novembre l’edizione 2019 del tour dedicato all’educazione stradale nelle scuole organizzato dalla Fondazione ANIA in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca. Il progetto itinerante nasce con l’obiettivo di diffondere una corretta cultura della sicurezza stradale tra i giovani che stanno per conseguire la patente di guida ed è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

A Sora per un’intera mattinata saranno coinvolti oltre 100 ragazzi dell’istituto di istruzione superiore “Vincenzo Simoncelli”, che avranno la possibilità di seguire lezioni teoriche e pratiche tenute da istruttori e tecnici.

Nella parte teorica gli alunni parteciperanno ad una sessione formativa in aula sulle principali tecniche di guida sicura, sui temi del rispetto delle regole della strada, sull’importanza dell’attenzione e sui rischi della distrazione, con particolare riferimento all’uso dello smartphone e dei dispositivi elettronici quando si è al volante, ma anche sui pericoli relativi alla guida in stato psicofisico alterato da alcol e da droghe. Terminata questa fase, gli studenti avranno la possibilità di mettere in pratica le nozioni imparate in teoria grazie alla presenza nell’Istituto Simoncelli dei simulatori dalla Fondazione ANIA: oltre a provare manovre importanti come quelle per evitare un ostacolo improvviso o controllare il veicolo in caso di aquaplaning, grazie ad un innovativo software sarà possibile valutare gli effetti della guida in stato psicofisico alterato da alcol o droghe.

Il Tour nelle Scuole dedicato alla Sicurezza Stradale è un’iniziativa che la Fondazione ANIA porta avanti dal 2006 e, nelle varie edizioni, ha coinvolto oltre 20mila studenti di scuole dislocate in tutte le regioni italiane. Per l’edizione 2019 è previsto il coinvolgimento di oltre 1200 studenti di 10 scuole di altrettante città. Il tour è partito da Roma e, dopo la tappa di Sora proseguirà a Campobasso (27 novembre), Napoli (28), Salerno (29), Benevento (2 dicembre), Rieti (3), Arezzo (4), Firenze (5) e si concluderà a Pistoia il 6 dicembre.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Direzione Generale per lo Studente, l’integrazione e la partecipazione il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ed è inserita nell’offerta formativa del portale Edustrada.

Amazon

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.