martedì 12 dicembre 2017 1.764 VISUALIZZAZIONI

Ferrovia Avezzano-Sora-Roccasecca: brutte sorprese sotto l’albero. La nota di Cancelli e Villa

Dal cambio di orario la linea è stata privata di altre due corse ferroviarie, sostituite con autobus.

Come ogni anno, dopo l’Immacolata, Trenitalia rivede i propri orari. A questo proposito, le Direzioni Regionali hanno diramato, nei giorni passati, un elenco (Regione per Regione) delle più importanti novità. Nè il Lazio, né l’Abruzzo menzionano la Avezzano-Roccasecca, il che potrebbe lasciare gli ignari lettori tranquilli sul fatto che nulla è stato toccato.

INVECE NO. La brutta sorpresa è bella infiocchettata sotto l’albero di Natale, perché la Avezzano Roccasecca dal cambio di orario è stata privata di altre due corse ferroviarie (il treno Avezzano Sora in partenza dalla Marsica alle 16.20 ed il corrispondente Sora Avezzano, in partenza alle 17.58), sostituite con autobus. Corse che, a quanto ci consta, sono in carico alla Regioni Abruzzo. Di nascosto, senza preavviso, senza concertazione. Qualcuno sostiene che i soldi che servivano a sostenere i costi di questa coppia siano stati destinati al finanziamento di nuove corse sulla costa abruzzese. Qualcun altro, leggendo queste righe, dirà che i treni viaggiavano vuoti.

Nella realtà dei fatti, era stato richiesto alla Direzione Regionale Abruzzo di Trenitalia, sin dal gennaio scorso, di rimodulare gli orari di questi treni, prolungando le corse da Sora fino a Cassino (per gli studenti universitari) o quanto meno di ritardare la partenza della corsa Sora Avezzano di almeno un’ora, per garantire un comodo rientro da Sora in Valle Roveto. Più in generale, era stato chiesto a più riprese di adeguare gli orari della Avezzano Roccasecca ai nuovi orari della Avezzano Roma, il cui scempio peraltro è sotto gli occhi di tutti (e non poca influenza sta avendo sul numero di passeggeri della nostra linea).

Notizie non propagandate dal Comitato e fini a se stesse, ma frutto di una analisi dei dati raccolti tra gli utenti (tra i quali gli stessi membri del comitato, che spesso utilizzano il treno per muoversi) nello scorso gennaio e portate ad aprile alla attenzione della Direzione Regionale di Trenitalia. Da Trenitalia non solo non è mai arrivata una risposta ufficiale alle richieste degli utenti, ma neppure si è ritenuto di dovere informare gli utenti stessi della denunciata soppressione, senza provare a verificare preventivamente se c’era possibilità di evitare questo taglio.

Dovesse arrivare oggi, sarebbero ben presto respinte al mittente. Quanto alla Regione Abruzzo, venga a spiegarci il perché di questa soppressione tenuta nascosta fino alla fine, nonostante il Comitato sia sempre stato informato di tutte le variazioni che riguardavano la linea. Forse c’è paura di dover ammettere che le promesse fatte dal Presidente D’Alfonso in persona all’incontro di Avezzano del marzo 2014 erano né più né meno che aria dal tono pomposo, tipico della campagna elettorale (per chi avesse la memoria corta, rimandiamo al link http://www.terremarsicane.it/dalfonso-linea-avezzano-roccasecca-potenziale-volano-del-turismo-2/)?

In ultimo, ci sia consentito di fare previsioni per il futuro. E’ notizia ufficiale che le Aln 668 (per intenderci, quelle che oggi garantiscono il servizio ferroviario) insieme alla automotrici serie Aln 663 non riceveranno i lavori di revisione generale (eccezion fatta per 20, forse 40 unità su trecento macchine di entrambi i gruppi). In soldoni, alla scadenza della precedente revisione le automotrici verranno accantonate e dismesse e tutto ciò maturerà nei prossimi anni. I nuovi ATR 220 “Swing” sono vincolati ai servizi L’Aquila-Pescara (e i soliti maligni sostengono che non si tratta soltanto di questioni burocratiche…).

Ci auguriamo non si prospetti qualche altra sorpresa di Natale, previa pomposa campagna elettorale di segno opposto, con la soppressione dei servizi per carenza di materiale rotabile. Sperando di non dover concordare con qualcuno, che anni fa sosteneva che “a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca”. Il Comitato non intende minimamente cedere e intende muoversi con tutti i mezzi leciti e con la collaborazione di tutti contro questa ennesima privazione che colpisce le aree interne abruzzesi e laziali». È quanto dichiarano in un comunicato stampa congiunto Emilio Cancelli e Rosaria Villa.

Iscriviti
Iscriviti
I più letti di oggi
EMANUELE CAMPAGNA
1

EMANUELE CAMPAGNA - Il giorno 12 Ottobre 2018 alle ore 5:30 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, presso la Casa di Riposo "L'Orchidea" in Formia, ...

SANTINA EVANGELISTA
2

SANTINA EVANGELISTA - Il giorno 14 Ottobre 2018, alle ore 14:30, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di 78 anni, SANTINA EVANGELISTA (in Cocchi). I ...

COMUNE DI SORA
3

COMUNE DI SORA - Il Centro Funzionale Regionale Lazio, riporta una Criticità codice Giallo per i Bacini Costieri del Nord dalle prime ore di ...

I più letti della settimana
POLIZIA SORA
1

POLIZIA SORA - Nella mattinata odierna gli operatori della Squadra di Polizia Amministrativa del Commissariato di di Sora hanno posto in essere dei ...

SORA CALCIO
2

SORA CALCIO - Il Sora mette a segno un nuovo importantissimo colpo battendo al Tomei il quotato Pomezia, squadra che all’inizio del ...

ELIA TROMBETTA
3

ELIA TROMBETTA - Il giorno 12 Ottobre 2018, alle ore 1:00, siè spenta serenamente all'età di 88 anni ELIA TROMBETTA (in Pizzuti). I funerali si celebreranno Sabato 13 ...

Ti potrebbe interessare
Crio compressione a Roma: di cosa parliamo, a chi serve e dove farla

Crio compressione Roma - La crio compressione è quel trattamento terapeutico che ci consente di ridurre edemi e infiammazioni di tessuti traumatizzati, attenuando il dolore ...

Rieducazione motoria a Roma: ecco dove svolgerla per avere risultati portentosi

Rieducazione motoria Roma - Rieducazione motoria a Roma? Presenti! Che si tratti di esercizi basati sul movimento o strumentali, noi ci siamo. L'importante, però, è ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...

X