Festa dell’Albero: grande successo per l’iniziativa al Comprensivo 1° di Sora

Nel giardino della "Arduino Carbone" sono stati messi a dimora alcuni esemplari di ulivo e un agrifoglio.

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

21 novembre, anche quest’anno il Comprensivo 1 Sora ha aderito alla “Giornata Nazionale degli Alberi”, riconosciuta ai sensi dell’art. 1 della Legge n. 10 del 14/01/2013. L’iniziativa, nata per valorizzare e tutelare l’ambiente e il patrimonio arboreo, si inserisce nel curricolo di cittadinanza della Scuola e diviene occasione per promuovere l’importanza del verde, contrastare le emissioni di CO2 e l’inquinamento dell’aria e prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità.

Nel giardino della scuola Arduino Carbone protagonisti gli alunni, in rappresentanza delle diverse fasce di età del Comprensivo: i piccolissimi della Sezione Primavera, seguiti dai piccoli della scuola dell’infanzia e, infine, dagli alunni della primaria che, insieme hanno messo a dimora alcuni esemplari di ulivo, pianta considerata segno di energia vitale, tenacia ed armonia, e un agrifoglio che, nell’imminenza della festività natalizia, rappresenta un tradizionale simbolo di gioia e prosperità.

Un gesto non solo simbolico, ma un messaggio di forte coscienza civica e di sensibilità ecologica che ha arricchito il patrimonio verde della scuola, e quindi di tutta la città, rendendo i giovanissimi futuri cittadini attori consapevoli e costruttori di un ambiente vivibile attraverso il mantenimento dell’equilibrio tra comunità umana e ambiente naturale. La cerimonia di messa a dimora delle piante è stata introdotta da canti, poesie e letture sul tema degli alberi e sulla loro importanza per la qualità della vita dell’uomo.

Infine, armati di guanti e palette tutti, a partire dalla Dirigente Scolastica Rosella Puzzuoli, hanno collaborato a interrare le piante. Cresceranno forti e rigogliose, come i bambini che le hanno volute nel giardino della loro scuola e saranno custodi dei ricordi di giornate significative e formative, trascorse non solo sui banchi.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
30.618
Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani
1
EXTRA

Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani

L'uomo si è presentato spontaneamente in ospedale. Immediata l'adozione del protocollo di sicurezza.

7.497
Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone
2
EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

1.470
CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua
3
SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

I più letti della settimana:
33.649
Ci ha lasciato Giovanni Tersigni
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giovanni Tersigni

Si è spento a Villa Gioia, aveva 56 anni.

26.964
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
2
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

26.572
Strage di cani in paese: monta la rabbia social
3
EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

21.042
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
4
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

20.699
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
5
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.