giovedì 13 giugno 2013

Festeggiamenti San Giovanni Battista 2013: l’appello di Serena Incani

“Nell’imminenza della festa di S. Giovanni Battista, mi rivolgo al Sindaco e all’Amministrazione Comunale, facendomi portavoce delle istanze di numerosi cittadini e commercianti che risiedono e operano, come la mia famiglia, nel centro storico. La festa di s. Giovanni Battista rappresenta per il nostro quartiere e per l’intera comunità cittadina sorana un momento di grande suggestione, in cui il culto religioso si arricchisce di cerimonie e riti come il “Ballo della Pupazza” e il famoso e atteso “Faone”, le cui origini si perdono nella notte dei tempi.

Purtroppo la suggestione di questa festa è stata lo scorso anno letteralmemte deturpata da alcuni fatti incresciosi. Innanzitutto ci furono gravi disagi alla circolazione, dovuti ad una chiusura solo parziale del traffico : fu chiusa infatti alla circolazione via Branca, ma non via Cittadella né via Fosca, con caroselli di macchine e motorini perfino durante la processione. Inoltre nella sera della festa, a notte inoltrata, si verificarono risse e liti nella totale assenza della polizia municipale o di un servizio d’ordine. La mattina seguente alla festa lo spettacolo poi era davvero indecente: bottiglie di vetro e cocci in tutta la piazza sede del concerto, per non parlare di altri “rifiuti organici” maleodoranti lasciati durante la notte da ubriachi.

Essendo domenica, non avvenne neppure l’usuale pulizia delle strade (che pure doveva essere prevista, data la circostanza), e i commercianti e i residenti di via Cittadella dovettero provvedere a pulire personalmente, data l’indecenza. Chiediamo dunque di provvedere ad un’organizzazione efficiente dell’evento, razionalizzando la chiusura al traffico sia in concomitanza della processione che della festa civile. Inoltre sarebbe gradita la presenza di un servizio d’ordine, per evitare il verificarsi di situazioni incresciose.

Chiediamo infine di provvedere, mediante ordinanza, a vietare la vendita di alcolici in vetro, e di provvedere tempestivamente alla pulizia del quartiere al termine della manifestazione. L’amministrazione faccia il possibile affinchè una delle feste più antiche e suggestive della nostra città, alla quale attendiamo anche la presenza di Sua Eccellenza il vescovo mons. Gerardo Antonazzo, non si trasformi in una baraonda di facinorosi incivili.”

Serena Incani

Commenti

Sabato 20 Gennaio Open Day al "Butterfly Institute", la prestigiosa scuola infanzia bilingue di Sora

Le porte dell'istituto saranno aperte dalle ore 9:30 alle 12:00. Il Dirigente e il personale vi illustreranno tutti i dettagli dell'offerta formativa e dell'organizzazione scolastica.

Con Punto Fresco il risparmio è cucito su misura per te! Ecco il nuovo volantino

La promozione resterà in vigore dal 18 al 30 Gennaio 2018 in tutti i punti vendita della catena.