venerdì 1 giugno 2012

FIERA DI SORA 2 e 3 Giugno: “2^ Mostra Mercato dell’Elettronica e del Radioamatore”

Domani mattina presso il centro fieristico di Sora si svolgerà la 2^ edizione della mostra mercato dell’elettronica e del radioamatore che rimarrà aperta fino a domenica 3 giugno.

I settori: MATERIALI DICONSUMO, TV SAT, TELEFONIA, HOBBISTICA, ACCESSORI, MERCATINO DELL’USATO, ED IN PARTICOLARE QUANTO INERENTE IL RADIANTISMO, APPARATI ED ACCESSORI. Ci saranno cira 100 espositori provenienti da ogni parte d’Italia, soprattutto importatori diretti di materiale attinente al settore dell’elettronica con prezzi molto bassi.

Dopo la precedente edizione, c’è stata una sempre più richiesta da parte degli espositori di partecipare alla kermesse Sorana, visto che nel basso Lazio la Fiera di Sora è stata l’unica a credere in questa realtà, registrando già dall’anno scorso consensi positivi sia da parte degli espositori che da parte dei visitatori.

La fiera si svolgerà nei due nuovi padiglioni grandi ed uno spazio allestito nell’area esterna al centro delle due strutture fieristiche. I visitatori avranno la possibilità di acquistare tutte le novità del mondo dell’elettronica e del radioamatore.

Gli orari:
sabato 2 giugno dalle ore 9,00 alle ore 19,00
domenica 3 giugno dalle ore 9,00 alle ore 18,30

costo del biglietto euro 6,00
0/12 anni gratuito

Per chi visiterà il sito www.fieredisora.it avrà la possibilità di registrarsi e di scaricare il biglietto ridotto ad euro 4,00.

Commenti

Con Punto Fresco il risparmio è cucito su misura per te! Ecco il nuovo volantino

La promozione resterà in vigore dal 18 al 30 Gennaio 2018 in tutti i punti vendita della catena.

Sabato 20 Gennaio Open Day al "Butterfly Institute", la prestigiosa scuola infanzia bilingue di Sora

Le porte dell'istituto saranno aperte dalle ore 9:30 alle 12:00. Il Dirigente e il personale vi illustreranno tutti i dettagli dell'offerta formativa e dell'organizzazione scolastica.

Intervista a Simona Leonetti di Golden Automobili: «Toyota sempre più ECO»

La sfida di Toyota è costruire auto sempre migliori, gli Hybrid Bonus e l’operazione City Car della Golden Automobili.