1’ di lettura

FITA FROSINONE: il sorano Federico Mantova riconfermato Presidente

Al termine dei vari interventi, l'assemblea ha eletto come componenti del nuovo Comitato Direttivo Provinciale della stessa Federazione Italiana Teatro Amatori: Federico Mantova, Maurizio Nardozi, Giuseppe Tersigni e Vincenzo La Posta.

Si è svolta domenica 7 marzo 2021, per via telematica, l’assemblea delle associazioni artistiche, ordinaria e elettiva per il rinnovo del Comitato Provinciale di Frosinone della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) per il prossimo quadriennio che ha visto la partecipazione di tutte le compagnie teatrali iscritte. La votazione per il rinnovo del Consiglio Direttivo Provinciale si è svolta alla presenza del consigliere nazionale Diego Navone.

Nel corso dell’assemblea è stata fatta una relazione sulle attività che hanno visto coinvolta FITA Frosinone in questo triennio, sia a livello locale che in collaborazione con il Comitato Nazionale o con le iniziative messe in campo dal Comitato FITA Lazio. Attività purtroppo al momento in gran parte sospese a causa dell’emergenza sanitaria, ma pronte a ripartire non appena sarà possibile. Un sentito grazie per il lavoro svolto è andato, infine, a Danilo Scenna della Associazione “Il Murajone” di Pescosolido, Vice Presidente uscente, che ha deciso di non ricandidarsi.

Al termine dei vari interventi, l’assemblea ha eletto come componenti del nuovo Comitato Direttivo Provinciale: Federico Mantova, Maurizio Nardozi, Giuseppe Tersigni e Vincenzo La Posta. Successivamente, il neo comitato direttivo, appena insediato, ha confermato Federico Mantova della compagnia “I Commedianti del Cilindro” di Broccostella quale Presidente del Comitato Provinciale FITA Frosinone.

Il Segretario uscente Maurizio Nardozi della Compagnia “Teatro dei Mercanti” di Monte San Giovanni Campano è stato eletto Vicepresidente Fita Frosinone, mentre il nuovo consigliere Giuseppe Tersigni dell’Associazione “Il Murajone” di Pescosolido sarà il Segretario del Comitato provinciale. Federico Mantova, attore e regista della Compagnia “I Commedianti del Cilindro” di Broccostella, è colui che ha promosso la fondazione del Comitato Provinciale di Frosinone nel 2017 assieme a Danilo Scenna e Maurizio Nardozi e si trova al suo secondo mandato come Presidente Fita Frosinone.

Il Comitato Direttivo ha deciso, Il inoltre, di assegnare l’incarico di tesoriere al neo eletto Vicepresidente Maurizio Nardozi. Dopo l’elezione, Mantova ha dichiarato: “Ringrazio le compagnie per la riconferma nel ruolo che ho già ricoperto nei tre anni precedenti. Certo, essere rieletto Presidente di Fita Frosinone nel giorno in cui viene proclamata la zona rossa, dovuta all’emergenza sanitaria e i teatri restano chiusi, suona un po’ strano, ma credo pure che questo periodo di attesa possa essere impiegato al meglio per programmare l’attività futura del nostro comitato e delle nostre compagnie teatrali. C’è una grande voglia di tornare a recitare e questo tempo sospeso non può fare altro che aumentare la nostra passione per il teatro.” Al neo eletto Comitato Provinciale i migliori auguri di buon lavoro per il prossimo quadriennio da tutta la Federazione Italiana Teatro Amatori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno