FONTANA LIRI – Solidarietà, sacralità e sostenibilità: la “lezione” natalizia dei bambini del IC “Cicerone”

Molte delle attività didattiche che vengono svolte in continuità nelle scuole di Fontana Liri, hanno spiegato gli insegnanti, sono dedicate ai grandi temi della Cittadinanza Attiva e all’Agenda 2030.

La scuola di Fontana Liri, appartenente all’Istituto Comprensivo “Marco Tullio di Cicerone” di Arpino, il 17 dicembre ha ospitato presso la sede di Via delle Terme alunni e genitori della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado per la manifestazione di Natale “Le tre “S” sotto l’albero: solidarietà, sacralità e sostenibilità”. Le tre scuole di Fontana Liri, che operano con grande sinergia per garantire la continuità della propria offerta formativa, hanno deciso di veicolare in modi diversi gli stessi valori, ma hanno voluto farlo insieme, attraverso momenti di recitazione di testi realizzati durante i laboratori di scrittura creativa ed esecuzioni musicali, convinti che il percorso per lo sviluppo di competenze di “cittadinanza attiva” parta proprio dall’infanzia e costituisca un filo conduttore dell’intero percorso formativo.

Molte delle attività didattiche che vengono svolte in continuità nelle scuole di Fontana Liri, spiegano gli insegnanti, sono dedicate ai grandi temi della Cittadinanza Attiva e all’Agenda 2030 tanto da aver dedicato a questi argomenti un blog di plesso: “C.I.V.I.S. – Consapevoli insieme verso il sapere” (https://mtciceronefontana.blogspot.com). In occasione del Natale il tema della solidarietà è stato centrale per tutte le attività che si sono concluse con l’“Eco-tombola” per i più piccoli, attività del progetto d’Istituto sull’Eco-sostenibilità. Si percepiva grande entusiasmo da parte di alunni e genitori rimasti nei corridoi della scuola, aperta a tutti in occasione dell’open day.

La scuola di Fontana Liri, come tutte le scuole appartenenti all’Istituto Comprensivo di Arpino, è una scuola “sempre” aperta, aperta alle famiglie, aperta al territorio e aperta all’innovazione; un’innovazione che, come ha precisato il Dirigente dell’Istituto, la Prof.ssa Gabriella La Marca, è da considerarsi come mero strumento funzionale alla didattica perché possa divenire più inclusiva e favorire la partecipazione “motivazionale” degli studenti fondamentale per il successo formativo. É stato, infatti, presentato in occasione dell’Open Day un progetto sulla realtà aumentata e virtuale nella didattica, che verrà proposto a tutte le sedi dell’Istituto Comprensivo, in linea con un’idea progettuale che guarda al futuro per promuovere percorsi di sperimentazione sia in ambito linguistico che artistico ed espressivo musicale.

Il Dirigente dell’Istituto, presente alla manifestazione, come ai tanti eventi organizzati in questi giorni dall’I.C. “Marco Tullio Cicerone” nei tre comuni di Arpino, Santopadre e Fontana Liri, ha ringraziato, esprimendo personale gioia e soddisfazione, tutta la comunità educante di Fontana Liri per la costante collaborazione e partecipazione delle famiglie e dell’amministrazione comunale alla vita della scuola. Altri momenti didattici in continuità rivolti agli alunni, così come altri incontri con le famiglie per promuovere un’offerta formativa volta alla formazione di futuri cittadini competenti, consapevoli e responsabili, sono stati già calendarizzati per l’inizio del 2020. Alunni ed insegnanti, ora in pausa natalizia, saranno pronti a ripartire il 7 Gennaio.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

TORINO - Isolato il Coronavirus piemontese: tra le virologhe anche una "sorana"

Un gran bel risultato dell’ospedale "Amedeo di Savoia" per cercare di arrivare in tempi ragionevoli al vaccino.

CORONAVIRUS

Coronavirus: altri 42 nuovi casi in provincia di Frosinone

25 sono riferibili ai "cluster" di Cassino e Veroli. Tre pazienti sono guariti, due sono purtroppo deceduti.

CORONAVIRUS

ROMA - Tornano a salire i ricoverati allo Spallanzani. Il bollettino di oggi

Il consueto punto del giorno divulgato dall'INMI situato sulla Portuense.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 210 nuovi positivi, 36 guariti e 6 deceduti

La ripartizione territoriale. le province di Frosinone e Rieti, con i cluster nelle case di riposo hanno totalizzato i dati ...