lunedì 1 giugno 2015 1.785 VISUALIZZAZIONI

«Formazione e specializzazione degli studenti sono il volano per il rilancio di Sora»

La questione della formazione dei cittadini e il tema della scuola hanno impegnato il governo con il progetto “La buona scuola” ed hanno partorito una riforma palesemente inadeguata e fortemente osteggiata dal corpo scolastico costituito da insegnanti, studenti e personale Ata. Il tema della formazione e della specializzazione degli studenti sebbene sia volano per il rilancio culturale, occupazionale ed economico dell’intero comprensorio sorano è stato fortemente trascurato dall’amministrazione comunale di Sora.

Sora, con il suo bacino d’utenza di oltre 200.000 persone e crocevia tra Abruzzo, Lazio e Molise, può rappresentare un punto di riferimento per una formazione di qualità, professionalizzante, collegata alle eccellenze del territorio come l’ambiente, le energie rinnovabili, l’agroalimentare, l’industria, l’artigianato e la sanità in grado di poter rilanciare l’economia del territorio oltre ad attirare giovani di altre province a Sora. Il timido tentativo volto a sviluppare l’istituzione di facoltà universitarie nazionali e prestigiose, come il corso di Medicina dell’Università La Sapienza collegata all’ospedale di Sora, si è inesorabilmente arenato tra gli anni ’70/’80.

Attualmente, oltre alle Scuole di Secondo grado, Sora ospita pochi corsi universitari: il corso di laurea triennale di Scienze Infermieristiche e di Tecnico di Radiologia dell’Università di Roma “Tor Vergata” ed i corsi di laurea triennale in Lingue e Letteratura Moderna, Scienze dell’Educazione e della Formazione, Servizio Sociale dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale (fonte: manifesto dell’Ateneo di Cassino 2014/2015).

Gli attivisti del Meetup “Amici del movimento 5 stelle Sora” ritengono che i corsi di formazione universitari oggi presenti a Sora siano insufficienti, considerato che Frosinone e Cassino hanno Enti Statali di alta formazione come il Conservatorio di Musica, l’Accademia delle Belle Arti e la maggior parte dei corsi di laurea triennale e magistrale dell’Università degli Studi di Cassino e del L.M..

Sora, infatti, non ha nessun Ente di alta formazione Statale e nel corso degli anni, coloro i quali avevano la responsabilità politica della crescita culturale ed economica di questo territorio, non hanno messo in campo un programma permanente di sviluppo delle facoltà esistenti e di coordinamento con le istituzioni universitarie del Lazio e delle confinati regioni ma si sono limitati ad accettare contentini dati di volta in volta dalle Università di Cassino e Roma e fatti passare ai cittadini e studenti sorani come grandi risultati.

Si può e si deve fare di più per Sora. Gli attivisti sono convinti che sia necessario invertire decisamente la rotta ed investire nella formazione. Anzitutto occorre salvaguardare gli attuali corsi di infermieristica e di tecnico di radiologia con l’aumento dei posti a concorso per tali percorsi formativi. Al contempo vanno istituiti nuovi corsi di Laurea di primo livello, Lauree di tipo specialistico e Master con particolare attenzione alle discipline sanitarie, assistenziali e riabilitative che, al momento, possiedono maggiori sbocchi occupazionali. In tale prospettiva l’Ospedale di Sora assumerebbe il ruolo di polo universitario specialistico e di eccellenza nelle materie riguardanti le professione sanitarie con ricadute positive per tutta la cittadinanza.

La portavoce del Meetup
Valeria Di Folco

L'Ospedale di Sora (e non solo) ha bisogno di sangue

PUBBLIREDAZIONALE - Sarà possibile donare dal Lunedì al Sabato, dalle ore 8 alle 11.

POLIAMBULATORIO CE.RI.M. - Estate, vacanze e Sole: la Dott.ssa Alessia Pacifico spiega l'importanza della fotoprotezione

PUBBLIREDAZIONALE - Con i preziosi consigli della Specialista in Dermatologia del Poliambulatorio Ce.Ri.M. di Sora, potremo gestire al meglio l'esposizione della nostra pelle ai raggi solari.

I più letti oggi
ANTONIO ZINCO
1

ANTONIO ZINCO - Nei giorni scorsi la signorina Paola Bianchi, giovane diversamente abile di Isola del Liri, è rimasta bloccata in casa a causa ...

I più letti della settimana
ALESSANDRO FABRIZI
1

ALESSANDRO FABRIZI - La serenità assoluta in ogni suo sguardo, quasi a voler rassicurare tutti coloro che in queste ore si sentono vuoti, ...

TERREMOTO SORA
2

TERREMOTO SORA - Un terremoto di magnitudo si è verificato questa sera alle 23:48. L'epicentro del terremoto è stato localizzato a 187 km a est di Roma ...

ROCCO JOSEPH CUGINI
3

ROCCO JOSEPH CUGINI - Il giorno 11 Agosto 2018, alle ore 14:00, amorevolmente assistito dai suoi cari, si è spento, presso la propria abitazione, in via G. Carducci , ...

X