1’ di lettura

CRONACA

Formia-Sora: domenica torna lo storico derby. Due pullman di tifosi bianconeri già completi

La capolista al "Perrone" per "mettere le cose" a posto dopo l'inaspettata eliminazione in coppa. Al seguito, una nutritissima rappresentanza sorana.

Era il 24 Gennaio 1993, quasi trent’anni fa. Allo stadio “Perrone” si disputò Formia-Sora e vinse 1-0 la squadra del Golfo. Al ritorno, il 13 Giugno, i bianconeri si rifecero con gli interessi imponendosi per 4-1 (Luiso, Luiso, Rotondi, D’Antimi). La cosa più suggestiva, al di là di quanto accaduto in campo, fu lo spettacolo sugli spalti: le due tifoserie si diedero battaglia per tutti i 180 minuti con cori e battimani.

Domenica prossima, 8 Gennaio 2023, alle ore 11:00, lo storico derby tornerà per davvero: le due tifoserie si stanno preparando all’appuntamento con la passione di sempre. Per tanti ragazzi sarà la prima volta, poiché finora hanno sentito parlare di Formia-Sora dai padri, dai nonni e qualcuno persino dai bisnonni. Già, perché questa disfida di football è una delle più “old style”, nel senso che affonda le proprie radici fino alla metà del secolo scorso, più di 60 anni fa.

I tifosi della Curva Nord “Roberto Longo” hanno già riempito due pullman. Altri sostenitori bianconeri si uniranno con auto private. La Curva “Coni”, dal canto suo, ha chiamato all’appello tutti i fans biancazzurri. Partenza da Sora fissata alle 8:45 nel piazzale dello stadio Tomei. Che sia una giornata di gran tifo sugli spalti e una partita corretta e di livello in campo, un derby vero insomma.