1’ di lettura

COMUNICATO STAMPA

Fosse Ardeatine: oggi la commemorazione dei due martiri Sorani, Raffaele Milano e Domenico Iaforte

Il momento di raccoglimento avrà luogo presso il monumento a loro dedicato in Piazza Iaforte e Milano (di fronte l’ingresso del Cimitero).

«Il 24 marzo in occasione della ricorrenza dell’eccidio nazifascista delle Fosse Ardeatine, l’Anpi ricorderà la memoria dei due Martiri Sorani Raffaele Milano e Domenico Iaforte, uccisi nell’eccidio insieme ad altre 333 vittime tra cui civili, donne e uomini innocenti.

Alle Fosse Ardeatine fu consumato un barbaro atto di rappresaglia, messo in atto dalla follia nazista con il chiaro appoggio del fascismo in risposta all’attentato partigiano di Via Rasella, quest’ultimo, legittimo atto di guerra contro l’esercito occupante tedesco.

L’Anpi ha il compito di non far svanire la memoria dei martiri caduti per la Libertà e la Democrazia, vivranno ogni giorno attraverso le nostre gambe e le nostre coscienze. Con la consapevolezza e la certezza, che proprio su queste vicende storiche si è costruita la Costituzione e la Repubblica Italiana. Per questo non dimenticheremo mai e sarà sempre nostro dovere tramandarne la memoria!

Diamo appuntamento alla Cittadinanza tutta, alle Istituzioni civili e religiose, ai Partiti e alle Associazioni, alle ore 15 del 24 Marzo presso il monumento a loro dedicato in Piazza Iaforte e Milano (di fronte l’ingresso del Cimitero), per deporre un fiore a loro memoria».

Comitato di Sezione ANPI Intercomunale di Sora –Isola del Liri – Arpino –Castelliri -Valle di Comino.