6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.805 VOLTE

Francesco Storace e “La Destra Sora”: capitolo 2 [ VIDEO ]

Si è svolta ieri sera, presso il Caffè  “La Bouvette” di Sora, la conferenza stampa con la quale si è ufficializzato l’ingresso del Consigliere d’Opposizione, Dott. Angelo Corona, ne “La Destra” di Francesco Storace, che, ricordiamo, in occasione delle ultime amministrative, ha sostenuto la candidatura alla carica di Sindaco del Dott. Ernesto Tersigni.

La conferenza si è svolta alla presenza del Segretario Nazionale de “La Destra” Francesco Storace ed il Segretario Provinciale nonchè Assessore alla Cultura della Provincia di Frosinone Antonio Abbate. A sposare il medesimo progetto, al fianco di Corona, erano presenti Massimiliano Bruni, reduce dalla campagna elettorale per le ultime amministrative al fianco della lista “Forza del Sud”, con lo stesso Corona capolista, a sostegno della candidatura di Enzo Di Stefano. Accomunato dal medesimo destino Stefano Bifera, neo segretario cittadino del partito “La Destra”, impegnato nella campagna elettorale di maggio 2011 all’interno della lista “Rinnoviamo Sora” di Alberto La Rocca, tra l’altro presente ieri sera tra il pubblico, che ugualmente sosteneva all’epoca la candidatura dell’attuale Presidente dell’Ater della Provincia di Frosinone, Enzo Di Stefano. Il dibattito è stato altresì arricchito dal contributo del Consigliere Comunale di San Donato Giampiero Volante, entrato anch’egli nelle fila del partito di Storace.

Il Consigliere Comunale Angelo Corona, recentemente nominato Consulente della Commissione Sanità, ha così esordito: << Stasera non vorrei fare polemica, piuttosto vorrei essere chiaro. In Consiglio Comunale vengo accusato di dire sempre le stesse cose, forse perché il tempo passa ma le cose non cambiano. La politica è fatta da uomini, ma questi che ci rappresentano non sono uomini che possiamo definire garanti o protettori di questo territorio. Noi vogliamo risposte sicure; puntiamo alla qualità del territorio, dal punto di vista sociale ed economico. Non basta essere bravi a togliere la neve o a rifare l’asfalto. Noi stiamo “all’inferno”, dal punto di vista delle strutture, della viabilità, della cultura. Aderiamo a “La Destra” perché crediamo in questo partito e pretendiamo un impegno fattivo e veritiero, quello che gli altri fino ad ora non ci hanno dato >>.

E’ stata poi la volta del Segretario Provinciale Antonio Abbate: << Nel 2006 abbiamo sposato un progetto che riguarda l’intera nazione. Sono felice che ci sia un nuovo gruppo a Sora de “La Destra”, che è cosa ben diversa dal centro destra che spesso ci troviamo a criticare (…) E’ palese la necessità dell’Italia di essere rappresentata da chi la politica la vede come uno strumento di crescita >>.

Sul finale il Presidente Francesco Storace: << Questa adesione è frutto di una consuetudine di rapporti con il gruppo, maturata nel tempo. Se ancora ci sono persone che aderiscono a “La Destra” , questo significa che cominciamo a diventare un punto di riferimento (…) Ora è il momento di costruire; la cultura sociale è stata dispersa, ma noi ci impegniamo a camminare operosamente per il nostro popolo >>.

E’ trapelata una sottile vena polemica nei confronti dell’attuale amministrazione comunale targata “PDL”, per cui abbiamo chiesto al Consigliere Corona quale posizione crede di assumere prossimamente all’interno del Consiglio Comunale: << Resto all’opposizione >> afferma il Dottore << ma la porta sarà sempre aperta >>. 

[nggallery id=189 template=caption]

 

Non si escludono dunque nuovi colpi di scena, futuri sodalizi, inattesi “giri di boa”.

Quello che ci rassicura e ci consola è che il nuovo gruppo de “La Destra Sora” afferma e conferma all’unisono che l’impegno profuso in questa nuova direzione sarà mosso solo ed esclusivamente dall’amore per la politica e per il territorio. Non si aspettano soldi nè incarichi da parte del partito “La Destra”, ma solo la promessa di un’azione attiva e fattiva a vantaggio della popolazione e degli interessi comuni, primo su tutti la sanità.

Del resto chi ha la memoria lunga non farà fatica a ricordare le “gesta” di chi in passato ha già tentato di agire in una certa direzione, ma a caro prezzo…

Elena Quadrini – Sora24
Fotografie Elena Quadrini e Lorenzo Mascolo

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu