55" di lettura

SPORT

Freccette: due sorani e un atinate brillano agli Europei di Benidorm in Spagna

Il 2/3 Luglio la Coppa Italia e il Gran Prix faranno tappa proprio a Sora.

Tre giocatori, 2 di Sora e 1 di Atina, sono componenti delle Nazionali Italiane di freccette. Nello specifico: Mirco Capoccia (Atina) e Stefano Di Poce (Sora) fanno parte della Nazionale maschile, mentre Swami Baldassarra (Sora) è in forza alla Nazionale Under 19. Tutti e tre sono entrati in Nazionale dopo essersi laureati laureandosi Campioni Italiani nelle loro categorie: Stefano Di Poce in Serie A, Mirco Capoccia in Serie D e Swami Baldassarra nella categoria Femminile Under 18.

La scorsa scorsa hanno portato in alto i colori del nostro territorio partecipando alla finale del Campionato Europeo a Benidorm (Spagna), organizzato dalla E.D.U. Il weekend del 2/3 luglio saranno presenti insieme a molti altri giocatori della provincia e delle regioni del centro Italia alla seconda tappa della Coppa Italia e Grand Prix, che si terra a Sora in via Valleradice presso il ristorante Tania Eventi.

Dati e notizie a cura di: Luigi Antonio De Rose, Presidente della A.s.d. TAOB, affiliata alla FIGeST (Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali)