1’ di lettura

FROSINONE – Dopo 40 anni di servizio il Luogotenente C.S. Fausto Quirico va in pensione

L'affettuoso saluto del Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone.

«Oggi, dopo 40 anni di onorato ed encomiabile servizio, il Luogotenente Carica Speciale Fausto Quirico andrà in pensione, salutando i colleghi del Comando Provinciale di Frosinone ove ha prestato servizio per circa 20 anni ricoprendo, tra l’altro, dal 14 luglio 2014 l’incarico di Comandante del Nucleo Informativo.

Arruolatosi il 24 marzo 1982, dopo il corso svolto presso la Scuola Allievi Carabinieri Ausiliari di Chieti e transitato poi nel ruolo di “Carabiniere Effettivo”, il 05.08.1982 veniva trasferito presso il Comando Stazione Carabinieri di Lariano (RM) ove prestava il suo servizio sino all’ottobre 1983, quando veniva trasferito presso il Comando Stazione Carabinieri di San Giuseppe Vesuviano (NA). Dopo aver vinto il concorso relativo al 37° Corso allievi Sottufficiali, frequentava dal 1° ottobre 1984 la Scuola Allievi Sottufficiali e, dopo il previsto ciclo addestrativo biennale, dapprima assumeva l’incarico di Vice Comandante del Comando Stazione di Villasimius (CA) e, successivamente, quello di Comandante di squadra presso la Scuola Sottufficiali Carabinieri in Velletri (RM) e, dopo alcuni anni, veniva impiegato presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 1999 veniva trasferito presso il Nucleo Informativo di questo Comando Provinciale, quale addetto per poi diventarne il Comandante il 14 luglio 2014. Per le sue alte qualità militari ed umane, nel 2009 è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana”.

Al Luogotenente Fausto Quirico, stimato e ben voluto dalla scala gerarchica, da tutti i colleghi e dai collaboratori delle varie articolazioni di questo Comando Provinciale, al quale vanno i ringraziamenti dell’Arma per una brillante carriera sempre improntata alla dedizione al servizio e all’altruismo, i Carabinieri di Frosinone rivolgono le più fervide congratulazioni per il traguardo raggiunto con l’augurio più sincero di un felice e proficuo futuro».

Comunicato stampa

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno