Frosinone: il gruppo Zeppieri comunica la chiusura dell’emittente Extra Tv

Altro duro colpo al mondo dei media locali. Nell'emittente lavorano 17 tecnici e 7 giornalisti.

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

«Nella giornata di oggi, il Gruppo Zeppieri Costruzioni, proprietario dell’emittente ciociara Extratv, ci ha comunicato la chiusura e la conseguente apertura delle procedure di licenziamento per 20 dei 24 dipendenti (17 tecnici e 7 giornalisti). Così, in una nota, Dino Oggiano e Bruno Carlo, segretari della Slc Cgil di Roma e del Lazio, Fabio Mignozzi e Pasquale Legnante, segretari di Fistel Cisl di Roma e del Lazio e Lazzaro Pappagallo, segretario di Stampa Romana. “Secondo la proprietà – continuano – l’emittente, già interessata da un piano di salvataggio e da un accordo di solidarietà in deroga siglato nell’ottobre scorso, non è riuscita in tutti questi mesi a centrare nessuno degli obiettivi di risanamento.

In particolare, il crollo delle entrate pubblicitarie e il ritardo nell’arrivo dei fondi della solidarietà anticipati dall’azienda ai lavoratori hanno compromesso ulteriormente i conti del gruppo tanto da determinare lo stato di liquidazione. Di fronte a questo triste epilogo, che rischia di vanificare i sacrifici sopportati dai lavoratori in tutti questi mesi per salvare il loro posto di lavoro, alle organizzazioni sindacali non resta che chiedere un veloce e risolutivo intervento delle istituzioni per evitare che altri posti di lavoro e un’altra voce dell’informazione locale del nostro territorio vada a morire.»

Dino Oggiano, Bruno Carlo (segretari Slc Cgil di Roma e del Lazio)
Fabio Mignozzi e Pasquale Legnante (segretari di Fistel Cisl di Roma e del Lazio)
Lazzaro Pappagallo (segretario di Stampa Romana)

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
30.933
Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani
1
EXTRA

Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani

L'uomo si è presentato spontaneamente in ospedale. Immediata l'adozione del protocollo di sicurezza.

7.819
Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone
2
EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

1.736
CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua
3
SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

I più letti della settimana:
33.943
Ci ha lasciato Giovanni Tersigni
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giovanni Tersigni

Si è spento a Villa Gioia, aveva 56 anni.

26.999
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
2
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

26.572
Strage di cani in paese: monta la rabbia social
3
EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

21.042
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
4
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

20.699
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
5
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.