Furti: Sora 2.0 continua le perlustrazioni notturne

Il Presidente dell'Associazione, Roberto Mollicone: «Ieri notte sono state controllate le zone di Pontrinio, Ponte Olmo, Compre e Pantano».

L’associazione Sora 2.0, continua con i servizi di perlustrazione notturna dei vari quartieri di Sora, dopo l’ ondata di furti che sta travolgendo la città volsca. “Anche ieri notte, i nostri associati, affiancati da un gruppo di liberi cittadini, hanno perlustrato diverse zone della città, come opera di monitoraggio resa indispensabile dopo l’ondata di furti di cui la città è stata vittima negli ultimi giorni, dichiara Roberto Mollicone, presidente dell’associazione. Nella fattispecie, sono state controllate le zone di Pontrinio, Ponte Olmo, Compre e Pantano. Nei prossimi giorni altre zone saranno interessate da questa iniziativa, e cercheremo di coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini e di associazioni. È evidente che tali iniziative sono rese necessarie dalla mancanza di tranquillità che i cittadini ci manifestano ogni giorno, ef andranno avanti fino a quando non saranno messi in campo provvedimenti seri e risolutivi, che possano garantire la sicurezza di cui i residenti hanno il diritto.”

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione in vigore fino al 14 Luglio 2020 in tutti i punti vendita della catena.

NECROLOGI

SORA - Passionisti in lutto per l'improvvisa scomparsa di Padre Antonio Graniero

Funerali stamane a Santa Maria degli Angeli.

SPORT

CALCIO - Sora: presentata la domanda di ripescaggio in Serie D

Come promesso, la società presieduta dall'Avv. Giovanni Palma punta al salto di categoria per poi provare anche la scalata alla ...

POLITICA

SORA - Piano pedonalizzazione centro storico: questa sera riunione su Google-Meet

Dopo la prima parte dedicata all’identità, affronterà la seconda parte che riguarderà i parcheggi, la mobilità sostenibile e alcune ...

POLITICA

Piano Esecutivo di Gestione: il M5S Sora scrive al Prefetto

La nota stampa del portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora, Fabrizio Pintori.