3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 7.209 VOLTE

Furto in negozio e truffa in banca: mattinata di arresti a Sora

Mattinata di arresti ieri a Sora. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia volsca hanno arrestato arrestavano un 25enne ed un 32enne. Il primo, perché sorpreso a rubare del materiale elettrico all’interno di un negozio. Nel corso di perquisizione domiciliare i Carabinieri, tra l’altro, hanno rinvenuto ulteriore materiale risultato rubato nei giorni scorsi presso il medesimo esercizio commerciale, per un valore complessivo di euro 150,00. La merce è stata restituita ai legittimi proprietari. L’arrestato, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, è stato trasferito presso la propria residenza agli arresti domiciliari.

Il 32enne invece, è stato arrestato sempre nella mattinata di ieri perché sorpreso dai militari operanti mentre tentava di accendere un conto corrente presso un istituto di credito del luogo mediante l’utilizzo di un documento di identità contraffatto. Il documento è stato sequestrato mentre l’arrestato è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Sora in attesa del rito direttissimo.

 

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu