FVO per tre rumeni controllati presso attività commerciali di Sora

Si aggiravano in modo sospetto nei pressi di attività commerciali di Sora: tre rumeni, uno di 24 anni domiciliato a Roma e già censito, ed altri due di 52 e 30 anni, domiciliati presso il campo profughi di Capua (CE), sono stati intercettati e controllati dai carabinieri di Sora in due occasioni differenti che però hanno prodotto lo stesso risultato.

I tre sono stati difatti proposti, ricorrendone i presupposti di Legge per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio, con divieto di ritorno nel Comune di Sora per 3 anni. In particolare, per il 30enne, è stato richiesto alla Questura di Frosinone un provvedimento coattivo si allontanamento dal territorio nazionale, non avendo lo stesso giovane ottemperato all’osservazione di un analogo ordine (FVO), notificatogli nello scorso Marzo.