Gazzella vs Punto: spettacolare inseguimento dei Carabinieri di Sora e Fontana Liri

L'uomo al volante dell'utilitaria, 35 anni, è risultato positivo all’assunzione di cocaina e cannabis.

Nella giornata di domenica i militari della Compagnia di Sora, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio, hanno arrestato per resistenza a P.U. un 35enne di Arce con numerosi precedenti per droga. Lo stesso, mentre era guida della sua autovettura non si era fermato all’”Alt” intimatogli da una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Fontana Liri, dando così vita ad un rocambolesco inseguimento dapprima per le vie del paese e poi lungo la SR82 in direzione Fontana Liri.

L’inseguimento è terminato con successo in loc. San Sossio ove il fuggitivo è stato bloccato e trovato in possesso anche di due dosi di cocaina. Ora, a 48 ore dagli eventi, sono giunti gli esiti degli accertamenti sanitari dell’ospedale di Sora, richiesti dai militari operanti e tesi a verificare l’eventuale assunzione da parte dell’arrestato di sostanze stupefacenti.

L’uomo è risultato positivo all’assunzione di cocaina e cannabis e, pertanto, denunciato per guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti. Il documento di guida è stato ritirato e la sua autovettura Fiat Punto sottoposta a sequestro per la successiva confisca.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.