4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 533 VOLTE

Giornata Internazionale dei Musei 2014: ecco il programma di Sora

Nel week-end del 17 e 18 maggio si celebrerà la Giornata Internazionale dei Musei 2014, un appuntamento che punta alla diffusione e alla condivisione internazionale dei valori fondamentali appartenenti ad ogni struttura museale. Il tema del 2014, Make connections with collections – Creare connessioni con le collezioni, ricorda che i musei sono istituzioni vive, che aiutano a creare legami con i visitatori, tra generazioni e culture diverse.

Il Museo della Media Valle del Liri di Sora, propone sabato 17 maggio una serie di attività che avranno come filo conduttore lo spazio dell’antica piazza Ortara, oggi rinominata piazza Mayer Ross, con un’apertura straordinaria a partire dalle ore 15.00 fino alle 23.00. L’iniziativa si è resa possibile grazie all’impegno della direttrice scientifica del Museo della Media Valle del Liri, Manuela Cerqua e grazie alla preziosa collaborazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri e della Globo Sora.

PROGRAMMA
Ti pORTO al museo
Dalle ore 15.30 alle ore 19.30 i bambini, dopo la visita guidata alla collezione museale, saranno protagonisti di laboratori creativi e letture animate dedicati al tema dell’orto. Le attività di laboratorio saranno a cura di Artedappertutto, con un mix di arte, cibo, divertimento e manualità.

  • Visite guidate gratuite per bambini (a cura delle operatrici museali). Orario ingressi: 15.30 | 16.30
  • Laboratori didattici (Orario: 16.00 -19.30)

CONFERENZE

  • ore 17.30 (sala conferenze sezione archeologica) La dott.sa Francesca della Porta, operatrice didattica del Museo dell’Energia di Ripi, terrà una conferenza dal titolo “L’energia tra passato e presente”, nell’ambito della quale si tratterà in particolare del tema dei pozzi petroliferi di Ripi risalenti al 1868.
  • ore 18.30 (sala conferenze sezione archeologica). L’architetto Paolo Emilio Bellisario terrà una conferenza dal titolo “Piazza Ortara: valori, riflessioni, strategie per il restauro delle aree interessate dall’ex Collegio dei Gesuiti”. L’architetto illustrerà il proprio lavoro di ricerca su questa area urbana con l’obiettivo di identificare e puntualizzare i principali valori del luogo e degli edifici che insistono sulla ex piazza Ortara, sulla quale si affacciavano un tempo il Convento dei Francescani (oggi sede del Museo) e il Collegio dei Gesuiti (oggi sede del palazzo comunale).

LA NOTTE DEI MUSEI
In questa occasione, il Comune di Sora, aderisce per il secondo anno consecutivo all’iniziativa europea, con l’apertura straordinaria del Museo, fino alle ore 23.00, con visite guidate ad ingresso libero e gratuito a cura del personale. La Notte dei Musei sarà, così, un’occasione per vivere un affascinante viaggio nel passato, tra storia e mito, antico e moderno, permettendo, a tutti coloro che non riescono a farlo nei consueti orari di visita, di vivere in modo emozionante e insolito il nostro patrimonio culturale.
Orario ingressi: 21.00 | 21.30 | 22.00

Per l’occasione il Sindaco Ernesto Tersigni e l’Assessore alle Politiche Culturali Andrea Petricca, invitano tutti a prendere parte all’evento.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu