3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 7.752 VOLTE

Giuseppe e Livia: insieme oltre la fine…

L’eco di una fantastica storia d’amore giunta ai titoli di coda in modo a dir poco romantico è rimbalzata oggi pomeriggio in tutta la rete. I protagonisti sono tutti e due laziali, quindi nostri conterranei: lui, Giuseppe Fortuna di 91 anni e nativo di Minturno, lei, la sua Livia, 86enne romana. Si conobbero alla fine della seconda guerra mondiale, nella Capitale: lei aveva solo 16 anni, lui 21. Si piacquero e si sposarono.

Nel 1960, quando la famiglia contava già con tre figli, Giuliana, Angela e Steve, emigrarono negli States stabilendosi a Stamford. In America arrivò anche il quarto figlio, John. Negli Usa i due italiani hanno trascorso gran parte dei suoi 69 anni insieme, finché arrivati alla terza età, sono stati ricoverati per malattia nella Smith House, dove condividevano una stanza in Comune.

Sabato scorso Giuseppe, che soffriva di demenza ed aveva un cancro, è deceduto. Meno di un’ora più tardi, esattamente 50 minuti, la moglie Livia, anch’ella ricoverata in clinica ma per un’insufficienza polmonare cronica, dopo un lungo pianto e dopo aver continuato ad invocare il nome del marito, lo ha seguito e si è spenta anche lei.  I particolari di questa semplice ma stupenda storia d’amore sono stati riportati da Il Messaggero (clicca qui) e Tgcom (clicca qui).

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu