giovedì 29 ottobre 2015

Globo Bpf Sora: tutto pronto per il grande esordio casalingo dei bianconeri

È tutto pronto in casa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora per il debutto casalingo nel settantunesimo campionato di Serie A2 targato 2015-2016. Domenica alle ore 18,00 le porte del PalaGlobo “Luca Polsinelli” torneranno ad aprirsi ufficialmente per fare posto alla seconda giornata di cartello che coincide con l’esordio stagionale della Globo difronte al suo pubblico, con la squadra dei coach Soli e Colucci che affronteranno la compagine dell’Aurispa Alessano.

Dopo l’ottima prestazione allo startup in Piemonte contro la VBC Mondovì battuta per 3-1, Fabroni e compagni ci tengono a dimostrare in casa propria di che pasta sono fatti e quindi a mostrare le loro attuali capacità qualitative e competitive e i margini di miglioramento e di crescita che si potranno avere man mano che il campionato entrerà nel vivo. Per questo durante la settimana tutto il roster ha lavorato con grinta e determinazione sia in palestra pesi agli ordini dei preparatori Andrea Pozzi e Giacomo Paone, sia sul rettangolo del palasport per perfezionare tecnica e tattica di gioco.

“Abbiamo preparato nei minimi dettagli la partita della scorsa domenica contro Mondovì – dice lo schiacciatore Pierlorenzo Buzzelli -, in quanto sapevamo che giocare in casa di una neopromossa non sarebbe stato facile. Nonostante questo ci siamo avvicinati al match con la giusta caparbietà e siamo stati in grado di portare a casa tre punti importanti. Guardando anche i risultati delle altre partite ci siamo resi conto che non possiamo permetterci di sottovalutare nessun avversario in quanto già sono state sconfitte Vibo Valentia e Chiusi ossia due squadre che partivano sicuramente da favorite.

Per quanto riguarda il nostro stato di forma stiamo molto bene nonostante qualche lieve fastidio legato alla preparazione atletica. Riusciamo ad allenarci a un ritmo abbastanza elevato, fatto che crea un bell’entusiasmo nel nostro ambiente e sicuramente ci da la carica giusta per approcciare alla prossima gara con la speranza di avere il palazzetto sold-out.

Abbiamo iniziato a studiare il nostro avversario e penso che Alessano abbia fatto un’ottima campagna acquisti avendo rinnovato il proprio roster rispetto alla scorsa stagione. Può contare infatti su giocatori molto forti come Piscopo, Cernic e l’opposto Jeliazkov. Sicuramente sono atleti che nella nostra categoria possono fare la differenza, complici anche le loro altezze, ma noi ci stiamo preparando al meglio per affrontare questa partita”.

Esordio scoppiettante dunque quello del PalaGlobo che oltre al fermento di questi giorni durante i quali tutto lo staff Argos Volley ha lavora alacremente per la grande riapertura stagionale, si fa bello per la prima diretta Lega Volley Channel. Al primo appuntamento casalingo di cartello infatti, la struttura di via Ruscitto oltre ad aprire le sue porte all’Aurispa Alessano e a tutti i tifosi e appassionati locali che dopo mesi potranno tornare a godersi lo spettacolo della grande pallavolo di Serie A, ospiterà anche le telecamere di SportTube che faranno diventare la gara un evento streaming live.

I veri ospiti sorani però sono gli amici dell’Aurispa Alessano alla loro seconda partecipazione nella serie dopo l’esordio dello scorso anno. Oggi il sestetto dei coach Bramato Livio e Luca al loro primo mandato, è stato rinforzato dal Presidente Venneri e dal DS Claudio Ciardo che ha dichiarato che punta a disputare un campionato di alto livello.

Nuova la diagonale palleggiatore-opposto con Davide Pellegrino, lo scorso anno sulla panchina di Latina (A1), e il bulgaro classe ’92 Jani Nikolaev Jeliazkov direttamente da un biennio nella CMC Ravenna. Grande aiuto nei fondamentali di posto 4 è arrivato a darlo Matej Cernic dopo le esperienze nella serie prima a Corigliano e poi a Matera. Al centro della rete invece accanto al riconfermato Mirko Torsello oramai targato Alessano dal 2012, l’esperto Cosimo Marco Piscopo che è rimasto nella regione Puglia spostandosi da Molfetta ad Alessano. Riconfermato il libero Matteo Bisanti assieme all’altro Matteo, lo schiacciatore Bolla.

A disposizione dei coach Bramato gli altri nuovi arrivi: il martello Luca Marzo dalla Materdomini Castellana Grotte, il palleggiatore Lorenzo Piazza dalla B1 di Sant’Antioco, e il libero Davide Russo che a quattordici anni è il più giovane atleta dell’intera serie, prodotto del vivaio biancoazzurro. Ma anche e soprattutto i riconfermati: il capitano e schiacciatore Carmelo Mazza ormai alessanese a tutti gli effetti e il centrale Giuseppe Muccio.

Si prospetta dunque una interessante domenica di volley al PalaGlobo “Luca Polsinelli” dove la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora da appuntamento alle ore 18,00 quando scenderà in campo contro l’Aurispa Alessano nell’incontro valido per la seconda giornata di campionato.

I biglietti sono disponibili in prevendita al costo di €8,00 fino alle ore 12,00 di domenica e acquistabili a Sora presso il PalaGlobo; il Bar Dante in viale San Domenico; il bar Civico 41 in via Napoli; il Caffè dei Portici in piazza Santa Restituta; la Caffetteria del Corso in corso Volsci; il Bar Gelateria Papà Rossi in piazza Santa Restituta; la Caffetteria del Borgo in via Matteotti; Dolce & Caffè Pasticceria Napoletana in via Vittorio Veneto; al Centro Commerciale La Selva presso il Bar La Piazzetta in via Chiesa Nuova.

Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu