Grande successo per “La Festa della Scuola diffusa nelle Chiese della Città”, organizzata dall’ Istituto Comprensivo SORA 2 “Riccardo Gulia”

Mercoledì 14 dicembre, alcune tra le numerose parrocchie sorane hanno ospitato “La Festa della Scuola diffusa nelle Chiese della Città”, organizzata dall’ Istituto Comprensivo SORA 2 “Riccardo Gulia”.

Il Natale bussa alle porte: tra le circostanze più significative ed appassionanti per i genitori c’ è la recita scolastica dei propri bambini. Eccoli i nostri figli, con i loro occhioni un pochino smarriti; gli sguardi lunghi a cercare mamma e papà tra il pubblico; trepidanti, in attesa del debutto. Come avvalora l’ epilogo del piccolo Alessandro «Il Natale è un momento magico che tutti aspettiamo con entusiasmo. Oggi, con i canti, abbiamo voluto esprimere tutte le nostre emozioni e come una grande famiglia auguriamo a tutti “Buon Natale”».

Lo spettacolo itinerante è iniziato alle ore 09.30, e per tutta la mattinata, presso la Cattedrale Santa Maria Assunta, con le classi della Primaria e dell’ Infanzia dei plessi San Rocco, Ruggeri, San Lorenzo, Selva, Carnello, Schito Vicenne, Spinelle, Chiesa Nuova; alle ore 18:30, nella Chiesa di San Francesco, si è esibito il coro degli alunni della Secondaria di Primo Grado; alle ore 19:30 nel solenne edificio di Santa Restituta per la rassegna degli orchestrali della Scuola Secondaria ed il coro delle classi III, IV e V della Primaria di San Rocco, Ruggeri, Carnello, Schito Vicenne, Selva.

Ogni rispettiva manifestazione è stata accompagnata da un’ eccezionale partecipazione di parenti, amici e curiosi, che hanno dimostrato un sincero apprezzato per ogni singola performance dell’ intero tributo. Tra i presenti anche il Sindaco di Sora Roberto De Donatis e la Consigliera Comunale Serena Petricca.

Soddisfazione da parte del Dirigente Scolastico, prof. Bernardo Giovannone, che ha salutato e ringraziato gli intervenuti, il corpo docente, il personale ATA ed i relativi parroci per la collaborazione profusa. Particolare gratitudine per l’attività svolta dalle insegnanti in questi mesi «Seguire tanti scolari con costante attenzione, competenza e professionalità è una sfida quotidiana ed è certamente quel che rende il vostro lavoro prezioso ed unico, che si contraddistingue nonostante le innumerevoli difficoltà a cui è costretta la scuola». Dopo aver formulato gli auguri, il Preside Giovannone ha congedato i genitori ricordando loro il progetto di potenziamento della lingua straniera, i laboratori di teatro e di tecnologia applicata riferiti alla musica ed alle tradizioni popolari e l’ intenzione di ripristinare il tempo pieno nella sede di Schito Vicenne.

Sara PACITTO

comprensivo-due-sora-620-a

comprensivo-due-sora-620-b

comprensivo-due-sora-620-d

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
NECROLOGI

Ci ha lasciato Domenico Bruni

Si è spento a Sora, presso l'Ospedale SS. Trinità.

EXTRA

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.

POLITICA

SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione ...

CRONACA

Al CAI Sora la cura della Chiesetta di San Gaetano

Il costo dell’opera fu interamente sostenuto dalla benefattrice Caterina Ferrante Boimond, moglie di Emilio Boimond.

POLITICA

Donne in politica a Sora: com'è la situazione oggi e com’era esattamente 40 anni fa, nel 1980

Il confronto numerico tra le elezioni dell'8-9 Giugno 1980 e le ultime del 2016.

EVENTI

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.