Grazie a AVIS Sora, donare sangue in Ospedale è facile, veloce e sicuro

Dona anche tu presso l'ospedale SS. Trinità di Sora! Garantiamo tutti insieme il numero di donazioni necessario per mantenere vivo un centro così importante e storico del nostro territorio. Un centro pubblico al servizio di tutta la comunità della Media Valle del Liri, della Valle di Comino e della Valle di Roveto.

«L’AVIS di Sora è un’AVIS ospedaliera, garantisce tutti i giorni le donazioni presso il Centro Trasfusionale Ospedaliero pubblico dalle 8 alle 11 esclusa la domenica. Non abbiamo personale medico ed infermieristico, oppure sedi di raccolta proprie, ma invitiamo ed accompagnamo tutti i nostri donatori al dono libero, anonimo e responsabile presso la sala donazione pubblica dell’Ospedale di Sora. Approfittiamo di questo comunicato stampa per ringraziare tutto il personale medico ed infermieristico del servizio pubblico afferente al CTO di Sora per la straordinaria professionalità!

Invitiamo da sempre a donare in Ospedale, per questo facciamo un appello a tutti i donatori del territorio, anche non associati, a donare al SS. Trinità di Sora. Aumentate con la vostra presenza le donazioni nel nostro polo oncologico. Il dono per noi ha un alto valore sociale ed etico.

Siamo una giovane organizzazione no profit che ama la trasparenza ed il valore della solidarietà. Investiamo in campagne di screening (tiroideo, dermatologico, vie urinarie, epatobiliare, mammario, ginecologica, nutrizionale, odontoiatrico, etc.) per i nostri donatori, proponiamo viaggi e gite di beneficenza gratuiti, feste per i giovani e l’evento annuale straordinario (spettacoli, cinema e cena di gala), per tutti i donatori (sempre con ingresso libero e gratuito). Provvediamo alla consegna di benemerenze come le medaglie d’argento e d’oro. Facciamo attività di divulgazione, informazione e rappresentanza. Abbiamo pensato per voi donatori convenzioni, convegni, corsi di primo soccorso e BLSD gratuiti, gadget e colazioni aggiuntive per il ristoro post donazioni. Tutto per ringraziarvi del vostro grande gesto di amore, ridonandovi quanto più possibile, poiché AVIS Sora ama i suoi donatori e umanizza la donazione.

Donare in Ospedale è facile, veloce e sicuro!

Evitiamo di donare occasionalmente su autoemoteche di passaggio, che non danno continuità relazionale e abbassano il numero di prestazioni del centro ospedaliero, e diventiamo donatori periodici, sapendo di poter contare sempre sulla struttura trasfusionale di Sora, messa a disposizione di noi cittadini ogni giorno. Abbiamo scritto cittadini, poiché AVIS ha nel cuore non solo i donatori, ma anche i pazienti che hanno bisogno di trasfusioni presso il centro trasfusionale e nell’intero ospedale. Mai vorremmo assistere ad una chiusura di un centro di così grande importanza come è avvenuto parzialmente qualche anno fa.

Scegli da solo il giorno che vuoi donare, scegli il luogo più sicuro per te, scegli di sostenere ed appartenere ad una AVIS ospedaliera come quella di Sora!»

Ufficio di presidenza AVIS Sora: Dott. Gemmiti (Presidente) – Dott.ssa Sale (Vicepresidente) – Dott.ssa Reale (Segretario)

CRONACA

SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

CRONACA

SORA - Centri estivi dal 17 Agosto al 12 Settembre: Le tre opzioni divise per fasce di età

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’ufficio dei Servizi Sociali dell’Ente al tel 0776828036.

CRONACA

12 Agosto 1944: 76° anniversario Martiri di Fiesole. Onore ad Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti

A imperitura memoria dei tre giovani Carabinieri, la Città di Sora ricorda come ogni anno il loro sacrificio.