35" di lettura

Hollande si riduce lo stipendio del 30%, in atto misure anche per ministri e membri di governo

Lo aveva promesso in campagna elettorale, adesso è realtà, il socialista François Hollande, si abbasserà lo stipendio del 30 per cento. Da 19.331 a 13.532 euro netti al mese. La comunicazione dovrebbe avvenire durante il prossimo consiglio dei ministri, il 16 maggio, all’indomani del passaggio di consegne all’Eliseo. Giù del 30 per cento anche le retribuzioni del primo ministro e dei membri del governo.

Un secondo decreto invece stabilirà un tetto alle remunerazioni dei dirigenti del settore pubblico. François Hollande ha infatti deciso di fissare una regola: la forbice salariale dovrà essere compresa fra 1 e 20. Insomma un presidente e amministratore delegato di un’azienda pubblica non potrà guadagnare più di venti volte del suo dipendente meno pagato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...