I distefaniani: “L’amministrazione scenda dalle montagne russe e faccia chiarezza”

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

“Non è passata neanche una settimana da quando, concedendo il beneficio del dubbio a questa amministrazione, abbiamo considerato chiusa la seconda crisi della maggioranza, che siamo già costretti a tornare sui nostri passi. Evidentemente, quando parlavamo dei tanti lati oscuri e poco trasparenti che, ancora oggi, caratterizzano la vita dell’esecutivo comunale, non eravamo nel torto. Le dimissioni fatte pervenire da una componente del collegio dei Revisori dei conti, peraltro nominata due anni or sono da coloro che oggi sono al governo della città, rappresentano un’altra preoccupante spia della precaria e traballante azione di una maggioranza che, invece, sembra far finta di niente. È interessante notare, in proposito, quanto la stessa lettera di dimissioni porti a formulare ipotesi di contrasto e differenti valutazioni che, dunque, vanno bel al di là delle motivazioni espresse o della pur grave mancanza di rispetto dimostrata nei confronti di questo ruolo così importante. Dubitiamo che, stavolta, si possa far rientrare il tutto allo stesso modo di come è stato fatto frettolosamente qualche giorno fa, declassando la questione ad un semplice ‘errore di preventiva comunicazione’.

È possibile, quindi, che tali dimissioni siano solo il preludio di nuove tensioni? Esistono forse altri punti di contrasto interno alla base del nuovo colpo di scena cui abbiamo assistito? Fino a quando i tanti pompieri intorno a questa amministrazione riusciranno a tenere a bada le fiamme? Delle due l’una: o la maggioranza è semplicemente sfortunata o, invece, esistono importanti nodi da dirimere. Una cosa, tuttavia, è certa: quella che è iniziata come una stagione di governo all’insegna della forza e della coesione si sta rivelando una vera e propria corsa sulle montagne russe. Pazienza se a rimetterci, come sempre, sono i Sorani. Ciò che, a nostro giudizio, andrebbe fatto, è affrontare di petto la questione e decidere finalmente di giocare a carte scoperte per arrivare ad una soluzione definitiva: continuare ad accumulare spazzatura sotto il tappeto, nella speranza che nessuno si accorga di nulla, condurrà solo a problemi maggiori che certamente, in futuro, esploderanno. Si abbandoni la fretta e la superficialità, si scenda dalle montagne russe e si faccia chiarezza una volta per tutte!”

I consiglieri comunali – Massimo Ascione, Fausto Baratta, Lino Caschera, Enzo Petricca.

SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
ABBONATI A SORA24

Abbiamo aperto la porta che conduce al futuro, per continuare a offrire un’informazione libera e pluralista… la chiave è nelle tue mani!

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
15.820
Strage di cani in paese: monta la rabbia social
1
EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

1.057
SORA - L'IC 3 incontra il Vescovo Antonazzo
2
SCUOLE

SORA - L'IC 3 incontra il Vescovo Antonazzo

L'occasione è stata utile per una riflessione condivisa sulla necessità del lancio di un patto educativo globale.

721
SORA - IC 1: Anche prestigiosi risultati anch e per Rione Napoli e Arduino Carbone
3
SCUOLE

SORA - IC 1: Anche prestigiosi risultati anch e per "Rione Napoli" e "Arduino Carbone"

L'Istituto comprensivo 1 Sora, così per il secondo anno consecutivo, ottiene il CERTIFICATE OF EXCELLENCE IN CODING LITERACY per tutti gli ...

I più letti della settimana:
22.288
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
1
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

20.559
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
2
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

18.746
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
3
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.

11.697
Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario
4
NECROLOGI

Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario

Si è spento in ospedale a Sora.

8.029
La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale
5
EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva ...

Video più visti:
POLITICA

SORA - Nuovo dirigente, non solo Polizia Locale: ecco di cosa si occuperà

Ridistribuzione dei carichi di lavoro per avere una macchina amministrativa più svelta.

POLITICA

SORA - Scuola Renzo Piano: demolito il mattatoio. Ex Tomassi, De Donatis conferma: «Si riparte in primavera»

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, fa il punto della situazione sul cantiere dove sorgerà il progetto curato dal ...

POLITICA

SORA - Nuova scala palazzo studi viale Simoncelli, presto i lavori

Roberto De Donatis spiega i dettagli del complesso intervento.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...