1’ di lettura

COMUNICATO STAMPA

I Lions Sora-Isola-Arpino impegnati sui bisogni primari delle persone in difficoltà

L’impegno dei soci Lions continuerà in questa direzione.

Redazione Sora24
Redazione

Il Club, ancora una volta ha cercato di contribuire ad alleviare la fame di bambini, donne e uomini del comprensorio che non riescono a soddisfare un’esigenza primaria come l’alimentazione.

Questa volta i soci si sono autotassati e coordinati dal tesoriere Peppino Quadrini insieme al presidente del Club Bernardo Maria Giovannone, il socio fondatore Flaviano Bastardi e gli atri soci hanno acquistato tre bancali di derrate alimentari e li hanno distribuiti alla società San Vincenzo de Paoli, alle Parrocchie di San Bartolomeo e Costantinopoli di Sora, a Santa Maria di Civita di Arpino insieme alla casa famiglia, a ordini religiosi e unità familiari bisognose.

Sono stati assegnati 600 pacchi di pasta, 100 kg di farina, 190 barattoli di passata di pomodoro, 240 scatole di pelati, 80 kg di zucchero, 72 kg di sale, 60 kg di riso, 40 litri di olio evo, 20 pacchetti di caffè, 60 pezzi di torrone, 60 panettoni.

L’impegno dei soci Lions continuerà in questa direzione. «Siamo contenti – dichiarano – di poter dare un piccolo ma significativo e sistematico contributo in questo importante campo che da luglio ad oggi si è ripetuto ogni mese, salvo agosto, anche con la collaborazione del banco alimentare e di associazioni benefiche».

Le offerte dal Gruppo Jolly Automobili
Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.