I Sindaci ricordano il caro Architetto Sergio Palleschi

Il professionista sorano è venuto improvvisamente a mancare nella tarda mattinata di ieri. I funerali oggi pomeriggio in Cattedrale.

L’improvvisa scomparsa dell’architetto Sergio Palleschi, sorano, classe 1961, ha suscitato grande commozione nella città volsca e nella Valle di Comino. I funerali si celebreranno oggi pomeriggio a Sora, alle ore 16:00, nella Cattedrale S. Maria Assunta. Palleschi lavorava come tecnico comunale al servizio dei comuni di Alvito e San Donato Val di Comino, i cui sindaci hanno voluto esprimere il proprio cordoglio per la sua scomparsa.

Con l’architetto Palleschi il sindaco di Alvito, Duilio Martini, aveva costruito nel tempo un rapporto di amicizia e di leale collaborazione. La sua scomparsa, ha sottolineato il primo cittadino, lascerà un vuoto incolmabile, in quanto Sergio era un punto di riferimento a 360°, nel Comune, nella comunità, nel territorio. Martini ha infine espresso la sua vicinanza ai familiari, in queste ore provati da una grandissima sofferenza.

Dello stesso avviso il sindaco di San Donato Val di Comino, Enrico Pittiglio, il quale ha affermato che con Sergio Palleschi se ne va una persona perbene, un grande professionista dedito al lavoro e alla professione. Il bagaglio culturale che lascia al Comune di San Donato Val di Comino, ha aggiunto il primo cittadino, è enorme. Anche Pittiglio, naturalmente, ha voluto abbracciare idealmente ed affettuosamente i familiari dell’architetto, a nome di tutta la cittadinanza sandonatese.

Ciao Ennio!
POLITICA

SORA - Orari apertura e chiusura attività commerciali fino al 30 Settembre 2020

L'Ordinanza emessa dal Sindaco, Roberto De Donatis.

POLITICA

SORA - Sportello decentrato Ater, oggi la cerimonia di inaugurazione

Dopo il taglio del nastro, si è svolta la visita ufficiale agli alloggi ultimati nell'ambito dei "Contratti di Quartiere II - ...