34" di lettura

I Vanz tornano in studio per la produzione del nuovo album

I Vanz tornano in studio per la produzione del nuovo album, dopo i ripetuti apprezzamenti che la critica ha riservato a “Self Destruction” e “Self Reconstruction”, minialbum pubblicati lo scorso anno su Elevator Records, division of Mauna Loa. La nuova produzione inizierà a prendere forma tra pochissimi giorni presso El- Sop Recordings attraverso la co-produzione artistica di Leonardo Magnolfi e uscirà per la stessa etichetta in tarda primavera, preceduto da un singolo con relativo video documentario.

La band in attivo dal 2002, propone un particolare Alternative Rock che affonda le proprie radici nel punk e si arricchisce di varie contaminazioni, avvalendosi della voce e chitarra di Paolo Castriconi, della batteria di Alessandro Albertazzi, del basso di Ranieri Cecconi e della chitarra di Filippo Chiarello.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il Covid torna a minacciare l'Europa. Luigi Di Maio: «Massima solidarietà a Spagna e Francia»

Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ripercorre i difficili mesi di questo drammatico 2020, segnato dalla pandemia di Covid-19.

Benefici dello yoga per corpo e mente

I vantaggi dello yoga non sono solo la possibilità di piegare il tuo corpo come un pretzel.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...