5 anni fa

2a edizione del Festival della dottrina Sociale Cristiana: i ringraziamenti del Comitato S.A.LE

Il Comitato S.A.LE, conclusasi la II edizione del Festival della dottrina Sociale Cristiana, desidera rinnovare i ringraziamenti per la collaborazione offerta alla Diocesi di Sora-Aquino-Pontecorvo guidata dall’Amministratore Diocesano Mons. Antonio Lecce, al Parroco della Cattedrale di Sora Mons. Alfredo Di Stefano, agli studenti, ai docenti ed al dirigente scolastico dell’Istituto “V. Gioberti” di Sora, prof.ssa Orietta Palombo, agli Istituti “L. Einaudi“ e “C. Baronio“ di Sora diretti dal prof Vinicio Del Castello, agli studenti, ai docenti e al dirigente scolastico del Liceo “Simoncelli“ di Sora prof.ssa Clelia Giona, agli insegnanti di religione delle Diocesi di Sora, Frosinone, Anagni e Montecassino che anche quest’anno hanno partecipato al Festival, partecipazione riconosciuta dai rispettivi uffici scolastici (grazie alla particolare sensibilità dei propri responsabili) valida come aggiornamento professionale, al Presidente del Consiglio Comunale della città di Sora dott. Giacomo Iula che ha seguito con assiduità il Festival, porgendo anche, ad inizio lavori, i saluti del Sindaco e dell’intera Amministrazione cittadina, ed agli sponsor Golem Lazio e Banca Popolare del Cassinate che, per il secondo anno consecutivo, ha creduto in questo evento.

«La speranza – chiosa ll Presidente del Comitato S.A.LE Francesco Rabotti (nella foto) – resta il filo conduttore del nostro agire. Il Festival è il primo tassello di una ricostruzione che parte “dal basso” alla quale, come cattolici, ci sentiamo chiamati a offrire il nostro contributo, dando dimensione pubblica alla fede che professiamo: fede che illumina quei valori di onestà, trasparenza, fiducia, speranza, riconoscimento della dignità della persone, centralità della famiglia e tutela della vita, che possono costituire terreno di incontro anche con i non credenti. Un sincero grazie a tutti coloro che hanno creduto in questo progetto e fin da ora appuntamento all’edizione 2013 del nostro Festival».

Commenti

wpDiscuz
Menu